• Programmatic
  • Engage conference

23/11/2020
di Lorenzo Mosciatti

FLU realizza la nuova campagna social di Weetabix

Il progetto digital ha visto la partecipazione di importanti influencer del mondo fitness e healthy food che hanno condiviso con i follower gustose ricette per la colazione usando i prodotti del noto brand di cereali

Lisa Migliorini

Lisa Migliorini

La colazione è il pasto più importante della giornata. Un messaggio ribadito sempre da esperti dell'alimentazione e nutrizione e che rappresenta per molti italiani un vero e proprio “rito” per ricaricarsi e affrontare la giornata con energia e positività. Per meglio valorizzare questo momento sacro e imparare come farlo al meglio e in modo genuino, il brand di cereali Weetabix, distribuito in Italia dal Gruppo Valsoia, si è affidato ancora una volta a Flu, agenzia italiana parte di Uniting Group Holding specializzata in influencer marketing.

In seguito a chiamata diretta, Flu ha realizzato la nuova campagna 2020 di influencer marketing, durata da aprile a ottobre e volta a raccontare il mondo di Weetabix, enfatizzandone valori e qualità dei prodotti e suggerendo occasioni di consumo e ricette golose.


Leggi anche: FLU, RICAVI A +30% NEL 2020 E LA NOMINA DI ALICE CAVALCOLI AL RUOLO DI HEAD OF STRATEGY


Sport e alimentazione equilibrata sono da sempre una combinazione vincente, promossa da Weetabix come il mix indispensabile per uno stile di vita sano. Seguendo questo filone, Flu ha coinvolto nella campagna social sei influencer appartenenti al mondo fitness & healthy food, esempi di abitudini di vita salutari e genuine: due ambassador principali, Lisa Migliorini, fashion jogger per eccellenza a rappresentanza del mondo fitness, e Cecilia Mansani, food blogger e portavoce della colazione semplice e deliziosa, e gli altri volti social di Michela Montagner, Valeria Airoldi, Francesca Bettoni e Corinna Mantegazza hanno svelato ai loro follower tutti come Weetabix sia parte integrante della loro giornata.

La campagna ha seguito tre momenti diversi di attivazione: una prima fase dedicata specificamente alla condivisione di ricette golose che potessero essere uno spunto originale per le colazioni della propria fanbase. In un secondo momento, più personale, le influencer hanno trascorso il momento della colazione proprio insieme ai loro follower e, tra una chiacchiera e l’altra attraverso IG Story, hanno mostrato come Weetabix sia un elemento fondamentale della loro morning routine. La terza fase, realizzata una volta concluso il primo lockdown, incentrata sul "ritorno alla routine" aveva l'obiettivo di trasmettere il messaggio che si stava tornando lentamente a riappropriarsi di alcune abitudini delle quali la pandemia ci aveva privato, partendo proprio da una buona colazione, con i giusti ingredienti, utili a trovare le energie per affrontare il periodo. I social si sono così riempiti di “ricette del buonumore” belle da vedere, semplici e fantasiose, attraverso cui le influencer svelavano il loro modo preferito di consumare i prodotti Weetabix.

“È stato un progetto lungo e articolato e abbiamo anche dovuto modificarlo a causa dell'emergenza sanitaria in quanto inizialmente prevedeva anche l’organizzazione di eventi fisici, non più possibili a causa del lockdown. Un cambio di rotta, al quale sempre più oggi ci siamo dovuti abituare: abbiamo saputo rispondere tempestivamente spostando la campagna interamente online e adattando il messaggio alle specifiche condizioni del momento. Abbiamo coinvolto sia la community delle Weetabix lovers, sia potenziali nuovi consumatori con un tasso di engagement e risultati molto positivi”, afferma Rosario Magro, Partner e Marketing Director di Flu. “Siamo orgogliosi del nostro lavoro, sempre più apprezzato e riconosciuto da brand come Weetabix che continuano a confermarci la loro fiducia permettendoci di gestire progetti sempre più importanti e sfidanti. Anche i recenti premi che abbiamo vinto in occasione degli NC Digital Awards, rappresentano un importante segnale che l'approccio a questo nuovo media funziona e ci motiva a fare sempre meglio”.

“Per il secondo anno consecutivo abbiamo optato per la scelta di utilizzare questo media, che l’azienda ritiene perfetto sia per raggiungere community che già conoscono e apprezzano Weetabix (healthy lovers), sia per comunicare i valori e i plus di prodotto a target di consumatori potenzialmente molto interessati a conoscere e sperimentare la nostra offerta” prosegue Lorenzo Vannucci, Group Brand Manager del Gruppo Valsoia. “Il progetto è stato parte di un'importante campagna europea, ribattezzata Weetabix “Supermornings”, di cui i nostri influencers sono stati perfetti ambassador e testimonials. La campagna ha l'obiettivo di comunicare come, con una giusta partenza, la giornata può prendere subito la piega giusta e la giusta colazione può essere un valido alleato per raggiungere questo obiettivo!”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI