Fineco Bank in adv con “Semplice, come immaginare”

Il nuovo soggetto, parte della più articolata campagna lanciata nel 2012 e incentrata sul concetto di semplicità, è firmato ancora una volta da BCube. Il planning a cura di MediaCom coinvolge tv, web, cinema e DOOH

di engage
21 gennaio 2014
Fineco soggetto Immaginare
Un'immagine della campagna

FinecoBank lancia il nuovo soggetto della sua ultima campagna di comunicazione incentrata sul concetto di “semplicità” lanciata nel 2012. L’iniziativa, on air dal 19 gennaio, ha l’obiettivo di rafforzare ancora una volta il concetto della banca che semplifica la banca con un’offerta di soluzioni trasparenti e accessibili a tutti i clienti in modo semplice. Con il claim “Fineco. Semplice, come immaginare”, la campagna firmata da BCube vuole raccontare di un conto corrente accessibile, gratuito e  completo di tutti i servizi: banking, trading, investimenti e più di 2.500 Personal Financial Adviser per una consulenza personalizzata.

Dopo le azioni complesse, ma naturali che caratterizzavano i soggetti precedenti, “sorridere e respirare”, questa volta Fineco punta dunque sull’immaginare. «Abbiamo deciso di continuare con questo posizionamento perché rappresenta al meglio una banca capace di essere così innovativa pur mantenendo la sua semplicità di utilizzo» ha spiegato Sergio Spaccavento direttore creativo esecutivo BCube, che ancora dichiara: «Questa volta però abbiamo fatto un passo in più, scegliendo un meccanismo meno fisico ma più sognante, creativo e romantico, come l’immaginare». Infatti in questo caso, le parti coinvolte sono sia concrete che astratte: c’è la rete di neuroni che compone la mente, ma ci sono anche gli impulsi, i desideri e tutti quei moti dell’anima che danno vita a una delle armi più potenti a disposizione dell’uomo.

«Con la nuova campagna, vogliamo ribadire che la mission di Fineco è migliorare la vita dei nostri clienti, semplificando le complessità tipiche di una banca», ha aggiunto Paolo Di Grazia direttore Banca Diretta FinecoBank. «Nostra volontà è che i clienti vivano l’esperienza Fineco in modo semplice e naturale. Proprio come immaginare».

A sottolineare ulteriormente la forza poetica del film, la musica del Maestro Roberto Cacciapaglia. Al progetto, sotto la direzione creativa di Sergio Spaccavento e Andrea Stanich, direttore creativo associato BCube, hanno lavorato la copywriter Marta Agostini e l’art director Salvatore Zanfrisco. A completare il team d’agenzia l’account director Raffaello Dell’Anna e la tv producer Veronica Pasi, con la casa di produzione Movie Magic e il regista Luca Maroni.

La pianificazione media della campagna, a cura di MediaCom, prevede il coinvolgimento di tv, internet, cinema e DOOH (digital outdoor). Inoltre, in contemporanea con il lancio della nuova campagna è stata attivata (fino al 18 febbraio) l’iniziativa Fineco & Friends, il member get member di Fineco che consentirà ai già clienti di condividere vantaggi con tutti coloro che vorranno aprire un conto ricevendo un bonus. Quest’ultima operazione verrà comunicata sulle principali emittenti radiofoniche a partire dal 27 gennaio.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.