Festival of Media Global Awards: ecco la shortlist

Con 6 candidature in finale, Volvo Trucks e Heineken International spiccano nella lista delle 191 campagne che si contenderanno i premi assegnati dalla manifestazione, in programma dal 6 al 8 aprile a Roma

di Lorenzo Mosciatti
07 marzo 2014
Print

Ufficializzate le 191 campagne che entrano in shortlist ai Festival of Media Global Awards 2014, i premi al meglio della creatività internazionale nel settore dei media assegnati nell’ambito del Festival of Media Global. La manifestazione quest’anno si tiene a Roma, dal 6 all’8 aprile 2014 all’Hotel Cavalieri.

Volvo Trucks e Heineken International sono accomunate dal maggior numero di candidature selezionate, con ciascun brand in lizza per sei diversi premi. Seguono da vicino Eithad Airways, Emirati Arabi Uniti, Gillette India e la svedese Marabou Chocolate, in gara in quattro categorie ciascuna. Come si intuisce da questi primi nomi, il premio ha un profilo fortemente internazionale, con entries provenienti da 27 diversi paesi. 

Per quanto riguarda le agenzie, si segnala la prima volta in shortlist per Ogilvy DigitalHealth, Oniria/Tbwa e Forsman&Bodenfors. Quest’ultima, agenzia indipendente, ha creato due delle campagne Volvo di maggior successo in Svezia, ‘The Epic Split’ e ‘Live Test Series’ ed è candidata a cinque diversi premi per il lavoro con Volvo Trucks.

La nuova categoria Best Content Creation Awards è una delle più gettonate, con 14 campagne pubblicitarie da tutto il mondo che si contenderanno il premio durante la fase finale.

In generale, le candidature di quest’anno dimostrano un ampio uso dei social media per raggiungere e coinvolgere il pubblico. ‘Mapped Out’ di Etihad ha esplorato le opportunità di networking per gli utenti all’estero tramite LinkedIn e il marchio svedese Marabou, nel suo ‘The chocolate with 6000 names’ ha chiesto ai propri fan su Facebook di condividere le loro scuse preferite per concedersi un po’ di cioccolata.

Samer Singh, VP, Head of Global Media at GlaxoSmitheKline e presidente di Giuria dei Festival of Media Global Awards 2014, chiamato a giudicare i lavori in shortlist insieme a altri 24 professionisti della media industry, si dichiara entusiasta di «Vedere marchi dai quattro angoli del globo ricevere molteplici riconoscimenti in shortlist. Dimostra che livelli internazionali di creatività ed eccellenza sono raggiunti sia nei paesi piu grandi sia in quelli più piccoli».

I vincitori verranno annunciate durante la serata di gala dell’8 aprile, la serata conclusiva del Festival of Media Global 2014. La giuria quest’anno è espressione di brand e agenzie leader a livello internazionale; possiamo citare Craig Hepburn di Nokia, Tom Wyse di Paddy Power, Kathleen Brookbanks di Omd e Sylvain Chavalier di Havas Media Group.

Per la prima volta, inoltre, il Festival of Media Global Awards 2014 prevederà l’assegnazione, per ogni categoria, dei premi d’Oro, Argento e Bronzo, così come del Grand Prix per “Campaign of the Year”, “Country Agency of the Year” e “Agency of the year”.

Sarà inoltre attribuito un Guiness World Record Award per il marchio con la migliore campagna pubblicitaria ‘da record’, selezionata da professionisti dell’industria dei media.

Le candidature saranno caricate su www.creamglobal.com e durante l’evento i delegati potranno esaminare le campagne selezionate grazie ai tablet Surface messi a disposizione da Microsoft. La cerimonia stessa sarà arricchita dall’utilizzo di tecnologia 3D mapping e Spotify permetterà ai candidati di selezionare il loro brano preferito che verrà poi trasmesso in caso di vittoria.

A questo indirizzo è possibile visualizzare la shortlist completa.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.