Facebook lancia una webserie con Kim Kardashian e J.Lo per il suo Portal

Il colosso di Mark Zuckerberg decide di promuovere la sua famiglia di dispositivi per le videochiamate con nomi d’eccezione. Coinvolte nella veicolazione le principali piattaforme social

di Teresa Nappi
28 novembre 2019
Jennifer Lopez e Kim Kardashian nella webserie realizzata per Portal di Facebook

È trascorso poco più di un anno dal lancio (un po’ in sordina) di Portal from Facebook (leggi qui l’articolo dedicato) e ora il colosso di Zuckerberg si sta muovendo per promuoverlo.

A tale scopo, sono addirittura state coinvolte due icone del mondo dello spettacolo, riconosciute a livello globale: parliamo di Jennifer Lopez, alias J.Lo, e di Kim Kardashian.

Portal from Facebook è la famiglia di dispositivi per le videochiamate che comprende tre nuovi modelli: Portal, Portal Mini e Portal TV.

Fb ha, infatti, deciso di promuovere Portal – presentato ufficialmente nell’ottobre del 2018 – con il lancio di una webserie, che si compone oggi di tre episodi, con protagoniste JLo, Kim Kardashian, appunto, e il fidanzato di Jennifer, Alex Rodriguez.

Nonostante conducano una vita molto impegnata e si trovino su coste diverse, Kim e Jennifer, amiche da anni, cercano sempre di trovare il tempo per tenersi in contatto su tutto: dai momenti di vita quotidiana ai grandi eventi. E il nuovo dispositivo targato Facebook in questo le aiuta portandole l’una nella casa dell’altra con estrema facilità.

In “Quality Time”, il primo video della webserie, Kim e Jennifer effettuano una videochiamata tramite i loro device, scambiandosi consigli di bellezza e condividendo i loro programmi segreti per la festa di Natale. Quando però arriva Alex le due amiche cercano di non far capire le loro intenzioni.

Gli episodi della serie saranno disponibili sui canali social di Kim Kardashian West, Jennifer Lopez, Alex Rodriguez e quelli di ufficiali dedicati alla gamma di dispositivi (Instagram, Facebook e Twitter).

Mentre Facebook diversifica, quindi, l’attività, andando oltre la dimensione social, sfruttando anche la leva pubblicitaria per il lancio di nuovi prodotti. Non a caso, circa sei mesi fa, ha annunciato un forte incremento dell’investimento in advertising e la scelta di 5 agenzie per la comunicazione nel mondo (leggi qui l’articolo dedicato).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.