Euronics, campagna integrata per il nuovo Sottocosto. Firma Max Information

Il planning è curato da Media Italia per l’offline e dall’azienda per il digital, mezzo che comprende presenze su portali generalisti e di news, sem, campagne click to download per l’app mobile e post dedicati sui social

di Rosa Guerrieri
08 maggio 2014
Euronics SOTTOCOSTO maggio 2014

Per celebrare i 15 anni di attività, Euronics ribadisce il proprio impegno nel rispondere alle esigenze del consumatore con una promozione Sottocosto, on air da giovedì 8 a sabato 17 maggio. Il volantino propone numerose offerte pensate per chi aspetta i prodotti più all’avanguardia ed è attento ai costi, in particolare i gettonatissimi smart device.

La promozione Sottocosto sarà supportata dal volantino e da un’ampia e articolata campagna di comunicazione sui maggiori circuiti nazionali televisivi, radiofonici e web. La componente digitale prevede la presenza sui principali portali generalisti e di informazione, a cui si aggiungono link sponsorizzati su Google, campagne click to download per l’app mobile e post dedicati su Facebook, Twitter e Google+. La pianificazione digital è seguita internamente dall’azienda.

In concomitanza con il volantino, Euronics lancia anche un concorso per l’uscita nelle sale cinematografiche del nuovo film “Godzilla”: uno spot trasmesso sugli schermi presenti nei punti vendita dell’insegna aderenti all’iniziativa spiegherà agli utenti le modalità di partecipazione. In palio, oltre a tanti gadget del film, un’esperienza di guida sulle monoposto sportive del circuito PureSport (www.puresport.it). L’iniziativa è firmata Wepromo.

A partire dal mese di maggio, inoltre, Euronics si schiera al fianco di Save the children nel progetto “Illuminiamo il Futuro” che combatte la povertà educativa dei minori nei contesti più disagiati in Italia. L’iniziativa prevede “doti educative”, per sostenere economicamente bambini e adolescenti nell’apprendimento, e la creazione dei cosiddetti “Punti Luce”, spazi di incontro ricavati in edifici urbani da riqualificare che metteranno a disposizione di ragazzi e ragazze dai 6 ai 16 anni laboratori, giochi, attività motorie e nuove tecnologie. I primi “Punti Luce” saranno aperti nel 2014 a Torino, Bari, Milano, Roma, Palermo, Catania, Gioiosa Ionica (RC) e Genova. Acquistando una DonorCard, del valore di 2 euro, alle casse di tutti i negozi del Gruppo ogni cliente potrà sostenere Save the Children e dare il proprio contributo a questa campagna.

Credits

  • Agenzia creativa: Max Information
  • Centro media offline: Media Italia
  • Digital agency: Upgrade Multimediale

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.