Edison lancia Energy Control con un viral di Cayenne e una settimana di eventi a Milano. Nuove campagne in arrivo in autunno

Previsto dopo l’estate il terzo flight della campagna istituzionale “Giovani da 130 anni”. In valutazione una nuova iniziativa adv commerciale e una dedicata al premio Edison Start. Budget comunicazione 2014 oltre i 20 milioni di euro

di Teresa Nappi
10 luglio 2014
Energy Control - Edison

Comprendere e monitorare i consumi e la spesa energetica di casa è sempre stata un’impresa non proprio facile. Prendendo spunto da questa evidenza, Edison ha lanciato in nuovo servizio Energy Control, accessibile attraverso un dispositivo applicato al contatore elettrico e connesso a internet.

Energy Control vive infatti sul web per consentire in ogni momento il controllo dei propri consumi in tempo reale, sia in chilowattora che direttamente in euro.

Su pc o attraverso smartphone e tablet con semplici grafici, confronti e avvisi personalizzati in caso di consumi troppo elevati si scoprono le migliori abitudini di consumo e innovativi suggerimenti utili a risparmiare. Oltre che fornire statistiche, monitoraggio e consigli sul risparmio energetico, Energy Control permette anche di entrare in una community interattiva basata su una mappa degli utilizzatori di Edison Energy Control.

A questo particolare lancio, Edison dedica la Energy Control Week a Milano, dal 11 al 17 luglio: una settimana di porte aperte allo Showroom Energy Control (Piazza Alvar Aalto, Porta Nuova, Milano) dove sono riprodotti gli interni di una casa per dimostrazioni concrete del nuovo servizio offerto. Ogni sera, poi, un evento aperto al pubblico animerà lo Showroom e vedrà protagonisti importanti ospiti – Gerry Scotti, lo chef Simone RugiatiMalika Ayane, gli Zero Assoluto e tanti altri – in svariate attività che valorizzeranno il costante impegno di Edison per scoprire una nuova energia.

Ma non solo. Per questo particolare lancio, Cayenne, agenzia che ha firmato le ultime campagne Edison, ha ideato un video virale per creare buzz nei giorni precedenti la presentazione ufficiale del prodotto, al fine di creare attenzione e incuriosire gli utenti. A questo scopo l’agenzia Cayenne ha creato un competitor di Energy Control, i cani antispreco, un servizio innovativo per evitare gli sprechi energetici.

Nel video alcuni allevatori raccontano questa nuova incredibile realtà e la richiesta sempre maggiore di Cani antispreco addestrati. Cane da Frigo, Cane da lavastoviglie, Cane biorario, tutti all’opera per evitare sprechi di energia: con un buon cane antispreco si possono risparmiare molti soldi ogni anno.

L’utente interessato a questo nuovo servizio è invitato a cliccare su www.caniantispreco.it per scoprire il cane più adatto alle proprie esigenze di risparmio. Ma cliccando si troverà sul sito di Energy Control, dove proprio uno degli allevatori svelerà che per controllare i propri consumi elettrici in modo puntuale ed evitare gli sprechi basta attivare il servizio di Edison.

Cayenne, oltre alla creatività del video per il lancio, ha anche realizzato l’intera applicazione interattiva, di fatto una vera e propria piattaforma fruibile sia da computer che da tablet e smartphone, integrata con la sezione e-commerce e l’area clienti Edison.

Comunicazione Edison: la ripresa in autunno

A margine della presentazione del nuovo servizio Energy Control, Engage ha incontrato Andrea Prandi, direttore comunicazione e relazioni esterne di Edison per fare un punto anche sulle altre attività di comunicazione che vedono e vedranno impegnata l’azienda, in merito alle quali Prandi precisa: «Porteremo innanzitutto a termine la campagna dedicata ai 130 anni di Edison, “Giovani da 130 anni” firmata Cayenne, per la quale è previsto un terzo flight in autunno. Ancora in autunno porteremo a termine anche Edison Start, il premio all’innovazione dedicato a start up innovative e micro e piccole imprese che ha visto la partecipazione di circa un migliaio di realtà sparse sul territorio italiano. Anche in relazione a questo, si sta pensando ad una campagna specifica, ma nulla è stato ancora definito», precisa il manager, che inoltre ci confida una probabile nuova campagna commerciale, legata cioè a un’offerta specifica.

Intanto, l’azienda conferma la sponsorizzazione alla Nazionale Italiana di Rugby, accordo che Prandi ci conferma essere stato ormai raggiunto proprio in questi giorni.

Sul fronte agenzie, lasciamo commentare a Prandi la notizia che a livello internazionale EDF, il gruppo energetico francese di cui fa parte Edison, ha definito un roster di agenzie creative composto da Havas Worldwide, Leo Burnett e M&C Saatchi, affidando in particolare alla prima la responsabilità del coordinamento e della coerenza creativa delle comunicazioni nei principali mercati del gruppo tra cui l’Italia: «Rispetto a questo, Edison ora ha la possibilità, come le altre country, di scegliere di lavorare con una di queste opzionandole a seconda dei progetti. Per esempio per la probabile campagna commerciale potremmo collaborare con una delle strutture designate, ma nulla è stato deciso». Il rapporto con le nuove agenzie inizia ufficialmente a luglio. Per ora, in ogni caso, resta ancora in essere il rapporto con Cayenne, collaborazione di cui comunque Edison si dice molto soddisfatta.

Come centrale media di riferimento per Edison resta confermata MEC, come risulta in linea con lo scorso anno il budget stanziato per la comunicazione quantificato in oltre 20 milioni di euro totali: «Rispetto al progetto 130, comprensivo anche di eventi sul territorio, la spesa complessiva è stata di 2/3 milioni di euro», precisa Prandi. Non è dato sapere rispetto al budget complessivo in comunicazione, quanto sia destinato al digital, ma l’azienda conferma che la spesa sul mezzo è in costante crescita da qualche anno a questa parte.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.