Doc di “Ritorno al futuro” nello spot della Nuova Fiat 500X. Ecco il video

Per presentare la rinnovata vettura, l’azienda ha realizzato una campagna che si ispira al film cult e che vede la partecipazione dell’attore Christopher Lloyd. Firma Leo Burnett, pianificazione di Starcom

di Alessandra La Rosa
27 agosto 2018
doc-fiat-500x

Un paio di mesi fa vi avevamo anticipato che avremmo presto visto l’attore Christopher Lloyd, il celebre Doc di “Ritorno al futuro”, in uno spot di Fiat 500. Adesso questo spot è diventato realtà, ed è visibile online sul canale YouTube di Fiat.

L’attore americano è infatti la guest star di un cortometraggio di due minuti e mezzo a sostegno del lancio della nuova Fiat 500X, il crossover italiano di casa Fiat rinnovato nell’estetica, nelle tecnologie e nei motori.

La Nuova 500X presenta infatti esterni ed interni totalmente rinnovati, ed offre per la prima volta su una Fiat una famiglia completamente nuova di motori a benzina turbo 3 e 4 cilindri che garantiscono piacere di guida e consumi ridotti e una silenziosità migliorata. È dotata inoltre di nuovi sistemi di ausilio alla guida offerti di serie su tutte le versioni: il riconoscimento automatico dei cartelli stradali in connessione con lo “Speed Advisor” consente di evitare le multe per eccesso di velocità, potendo adattare con un semplice click la velocità di marcia ai limiti stradali riconosciuti dal sistema, mentre il Lane Assist di serie consentirà di mantenere automaticamente la corsia in autostrada.

Fiat ha deciso di presentarla al grande pubblico grazie a un video – girato tra Torino e Milano – che si ispira al film cult “Ritorno al futuro”, raccontando le caratteristiche dell’auto in maniera originale e divertente. Il concept del nuovo filmato è infatti un emozionante viaggio nel tempo dove una coppia di giovani, partita negli anni Sessanta a bordo di una Fiat 600 dell’epoca, viene catapultata ai giorni nostri alla guida della Nuova 500X. I giovani scopriranno il piacere della guida di un auto all’avanguardia ed avranno anche la possibilità di dare un’occhiata al loro futuro, con una piccola sopresa. Il loro viaggio nel tempo si concluderà col ritorno negli anni Sessanta, e con il cameo di Christopher Lloyd nei panni di un ammiccante vigile urbano.

Ancora una volta, Fiat sceglie di legarsi al mondo del cinema per promuovere le proprie vetture. Un percorso che è culminato lo scorso anno con il tribute video “See you in the future” creato per celebrare il 60esimo anniversario della 500, con protagonista il premio Oscar Adrien Brody.

In versione ridotta, il corto, la cui creatività è firmata da Leo Burnett, avrà una veicolazione pubblicitaria di respiro internazionale, già partita oggi in Belgio. La pianificazione dovrebbe essere multimediale e – come per le altre campagne Fiat – avere diffusione in tv, online e su stampa. Il partner media, anche in questo caso, è Starcom.

Credits:

  • Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
  • Copywriter: Elsa Tomassetti
  • Art Director: Giuseppe Campisi
  • Client Service Director: Paolo Griotto
  • Account Manager: Roberta Triberti
  • Head of tv dept: Riccardo Biancorosso
  • Tv Producer: Francesca Bocci
  • Regia: Ago Panini
  • Cdp: Movie Magic
  • Executive Producer: Chicco Mazzini
  • Editor: Andrea Vertone
  • Post-Produzione video: Xchanges
  • Post-Produzione audio: DiscToDisc
  • Copywriter (print): Egidio Petrachi, Elsa Tomassetti
  • Art Director (print): Edoardo Bergantin, Giuseppe Campisi, Chiara Gesmundo

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.