• Programmatic
  • Engage conference

09/04/2019
di Caterina Varpi

De'Longhi va online e su stampa in occasione della Milano Design Week

A partire dal 9 aprile – per la durata complessiva di tre mesi - prenderà il via un piano web dedicato che coinvolgerà piattaforme social e siti selezionati. La creatività è di Max Information mentre la pianificazione è di Media Italia

de-longhi-milano-desing-week.jpg

Da martedì 9 a domenica 14 aprile, De'Longhi torna ad essere protagonista della Milano Design Week. Anche nell'edizione 2019 della settimana milanese del design, l'azienda attiva nella produzione di macchine da caffè ad uso domestico sarà presente nel cuore del design district con appuntamenti ricchi di ospiti e tanto caffè per concedersi momenti di vero relax. Questi appuntamenti costituiscono solo un primo tassello di un piano di comunicazione più ampio e cross mediatico, che prevedrà investimenti Atl. A partire dal 9 aprile – per la durata complessiva di tre mesi - prenderà il via un piano web dedicato che coinvolgerà piattaforme social e siti web con contenuti che avranno come protagonisti i personaggi ospiti dell'azienda al Fuorisalone insieme alle macchine da caffè automatiche. Le foto e i video prodotti in occasione della Design Week si alterneranno a rotazione sui siti selezionati, mentre una landing page dedicata verrà alimentata continuamente durante il corso dell’anno. Gli stessi contenuti saranno poi protagonisti di una campagna social, con post statici e video stories a supporto. Per sostenere l'adv sul digital, che mantiene un ruolo centrale nella pianificazione, sono stati effettuati investimenti anche sui media più tradizionali, in particolare sulla stampa quotidiana, su Corriere della Sera e Vivimilano. Inoltre, per raggiungere un pubblico ancor più numeroso, la campagna sarà visibile, per tutto il mese di aprile, sulle pensiline del centro storico di Milano e una linea di Tram che copre le zone nevralgiche della città. La creatività è di Max Information mentre la pianificazione è di Media Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI