Consorzio Casalasco del Pomodoro rilancia De Rica, on air e online nel 2019

La creatività, che sarà diffusa su tv e digital, sarà realizzata da una nuova agenzia e pianificata da Personalmedia. Budget pubblicitario in crescita, di cui un terzo per l’online. Parla il Responsabile Marketing, Fabrizio Fichera

di Caterina Varpi
15 novembre 2018
Fabrizio Fichera
Fabrizio Fichera

Il Consorzio Casalasco del Pomodoro rilancia De Rica, marchio acquistato da Generali Conserve a settembre 2017. Il brand, online in questi giorni con un nuovo sito e una nuova digital strategy, sarà oggetto di una campagna pubblicitaria on air nel primo semestre del 2019, con una nuova agenzia creativa e con Personalmedia per la pianificazione. Intanto proseguono le attività di comunicazione per Pomì, l’altro marchio di proprietà del Consorzio, acquisito dodici anni fa.

Tv e digital per il lancio della nuova linea di legumi De Rica

«De Rica è un brand nato negli anni Sessanta, ideato per essere trasversale: non produceva solo prodotti a base di pomodoro ma anche altri alimentari, come legumi e marmellate – spiega a Engage il responsabile marketing del Consorzio, Fabrizio Fichera. – Il Consorzio Casalasco del Pomodoro, che realizza anche minestre, succhi e molto altro ancora, vuole ripescare per De Rica i valori di marchio alimentare italiano e tornare a proporre una gamma che va oltre le conserve. La prima estensione sarà dedicata ai legumi al naturale che saranno presentati e lanciati sul mercato nelle prossime settimane».

Questa estensione di prodotto sarà protagonista della campagna che andrà on air nel prossimo anno su tv e digital. L’agenzia che realizzerà la creatività, scelta a seguito di una gara, sarà svelata a breve.

Il planning è di Personalmedia, scelta a seguito di un pitch per lo spot di Pomì, in questo momento in onda sulla Rai, firmato da Bam (ne abbiamo parlato qui). Sono in valutazione per il prossimo anno altri fligh di questa campagna.

«Con Pomì siamo on air con messaggi diversi nei vari Paesi. In Italia si punta sulle logiche di valorizzazione della materia prima mentre in Nord America abbiamo lanciato uno spot che racconta valori affini a quel mercato, come l’essere un prodotto 100% italiano con assenza di sale e di conservanti. Nel Medio Oriente il commercial è focalizzato sull’abitudine all’impiego del concentrato di pomodoro. Ogni Paese valuta le sue campagne pubblicitarie in base ai lanci e ai prodotti presenti, con agenzie scelte sul territorio».

Il budget dedicato ai due marchi Pomì e De Rica per il 2019 è in crescita, con un terzo dell’investimento dedicato al digital. «Per quando riguarda l’online, cerchiamo di essere trasversali: facciamo display classica e pay per click per i social e puntiamo molto sulla qualità dei contenuti per i social network, dedicando risorse a questo ambito».

Il nuovo sito di De Rica

Il nuovo sito, annunciato nei giorni scorsi, è stato ideato per migliorare la user experience e generare, attraverso tradizione e storicità, una fruizione maggiormente emozionale legata al percepito del marchio. La piattaforma riprende quella rilasciata quest’anno per Pomì.

«Pomì è un marchio presente in più di cinquanta Paesi nel mondo, con una presenza forte in Nord America, Austria e Germania, Russia, Giappone, Medio Oriente e Italia. Quest’anno il Consorzio ha scelto di realizzare una piattaforma multimediale presente in ogni Paese, con contenuti in parte comuni, in parte dedicati alle diverse Country, in parte con elementi raggruppati per cluster».

Il progetto permette, quindi, la condivisione dei contenuti comuni tra i vari siti, ma anche la personalizzazione delle informazioni e dei post a seconda degli usi e consuetudini del Paese coinvolto.

«Questa piattaforma è utilizzata anche per il Consorzio e per De Rica, per cui sarà declinata, oltre che in Italia, anche in altri Paesi, in Europa e Nord America. A seguire questo lavoro è Hoop Communication, che ci segue da tre anni».

sito-de-rica

L’interfaccia si presenta nel suo insieme pulita e con elementi sia classici sia moderni per elevare, così, il concetto di un rinnovamento del brand. Il layout è inoltre stato concepito in moduli, per poter ospitare le nuove linee di prodotti, senza appesantire o intaccarne la fruibilità.

Il restyling ha coinvolto in maniera più ampia anche i canali social dettando una nuova digital strategy, al momento concentrata interamente sul territorio nazionale e che si rivolge soprattutto al consumer italiano, con alta fidelizzazione al marchio, attento all’origine e alla bontà dei prodotti.

La strategia coinvolge i canali Facebook, Instagram e Twitter ed è orientata a stimolare l’utente attraverso un viaggio nelle tradizioni, usanze e peculiarità delle diverse regioni dello stivale seguendo il concept Il gusto di essere autentici. Venti food blogger per venti regioni d’Italia. Ognuna di esse diviene ambasciatrice di De Rica contribuendo con una ricetta tipica della proprio regione e una consulenza relativa a usi, costumi e modi di dire locali.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.