Conai, Joe Bastianich, Martin Castrogiovanni e Ludmilla Radchenko protagonisti del branded content

Connexia firma “I Riciclati”, serie di quattro puntate dedicata all’economia circolare e realizzata per il Consorzio Nazionale Imballaggi

di Cosimo Vestito
20 settembre 2019
conai-connexia

Conai, Consorzio Nazionale Imballaggi, sceglie la creatività made in Connexia per raccontare l’importanza del riciclo e spiegare l’economia circolare a tutti i consumatori.

Attraverso oggetti riprodotti in sei differenti materiali (acciaio, alluminio, carta, legno, plastica, vetro), tre famosi personaggi del mondo della ristorazione, dello sport e dello spettacolo – Joe Bastianich, Martin Castrogiovanni e Ludmilla Radchenko – raccontano la propria storia personale e come hanno saputo «riciclarsi» in un mestiere diverso. Obiettivo della campagna: aumentare la vicinanza di Conai alle persone, sensibilizzandole e spiegando in modo semplice un concetto ampio e articolato come l’economia circolare.

Prendendo spunto dalle vicende di tre personaggi noti, tutti protagonisti di una trasformazione positiva e di successo, il brandend content pensato da Connexia vuole idealmente connettere la seconda vita professionale di tre testimonial di eccezione con il ciclo di vita di ogni singolo imballaggio che, una volta differenziato, viene trasformato in qualcosa di nuovo grazie al sistema dell’economia circolare.

Nasce così, sotto la direzione creativa di Adriano Aricò e Anna Vasta, “I Riciclati”, branded content in quattro puntate ideato e prodotto da Connexia in cui Bastianich, Castrogiovanni e Radchenko, dal 26 giugno fino a fine anno, racconteranno, sui canali social di Conai e sui loro profili, come l’esperienza pregressa sia un elemento essenziale per realizzare la propria trasformazione. I protagonisti della campagna vengono metaforicamente «intervistati» da sei oggetti, tutti ottenuti dal riciclo degli imballaggi di sei materiali diversi. A conclusione della campagna un video con i tre testimonial come che si passano la parola e spiegano insieme l’intero ciclo di vita dei sei materiali e il funzionamento dell’economia circolare.

“Il branded content è una leva di comunicazione sempre più diffusa e apprezzata, che ci ha permesso di utilizzare una narrazione originale per spiegare concetti non sempre immediati e vicini al pubblico, come il riciclo e l’economia circolare. – spiega Massimiliano Trisolino, Managing Partner Strategy & Creativity di Connexia – Attraverso i video, ideati e prodotti da Connexia Media House, la nostra casa di produzione interna, siamo riusciti ad aumentare la consideration di Conai e connotarla come portatrice di messaggi positivi. Abbiamo pianificato per l’anno un’attivazione in quattro fasi, per permettere alle persone di avvicinarsi progressivamente a Conai e ai suoi messaggi, contribuendo alla costruzione di un percorso rilevante, che produca un maggior grado di consapevolezza sociale e motivi ciascuno a fare un gesto concreto per proteggere l’ambiente”.

Crediti:

  • Creative Director – Anna Vasta & Adriano Aricò
  • Client Director – Francesco Ferrario
  • Account Manager – Anna D’Agnano
  • Social Media Manager – Federica Oggioni
  • Senior Copywriter – Renata De Rosa
  • Senior Art Director – Emiliano Di Leno
  • Senior Creative Strategist – Giuseppe Laricchia
  • Social Media Analyst – Alessandro Boselli
  • Connexia Media House – Cesare Ambrogi – Gabriele Napolitano – Giulia Moroni

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.