Con #vediamopositivo Generali dà voce agli italiani. Firmano Jwt e Havas MG

Dopo la prima fase teaser di ambient marketing, partita oggi in 6 grandi città dello Stivale, il 6 aprile partirà la pianificazione in televisione, in radio e sul web

di Lorenzo Mosciatti
21 marzo 2014
Generali Unconventional

Generali Italia avvia una nuova campagna di comunicazione #vediamopositivo su tutto il territorio italiano (in particolare 6 grandi città: Venezia, Roma, Torino, Milano, Bologna e Napoli) per “dare voce agli italiani e alla loro visione positiva”.

Partendo dalla considerazione che le più autorevoli fonti economico finanziare hanno affermato che il 2014 sarà l’anno della ripresa e della rinascita e tenendo presente che le ricerche di mercato sul consumatore ci dicono che gli italiani hanno bisogno di messaggi che trasmettano speranza e che rafforzino un’immagine del Paese positiva, Generali decide di avviare un’azione unconvetional che dà uno scossone a tutti.

All’alba del 21 marzo, con l’arrivo della primavera, sono comparsi degli enormi occhiali con lenti colorate in Piazza S. Marco a Venezia, in Piazza Farnese a Roma e in Piazza Vittorio Veneto a Torino.

Le persone sono invitate ad interagire con gli occhiali giganti e a guardare in un modo e in un colore diverso la piazza che li circonda e metaforicamente il proprio futuro e il futuro del nostro paese rispetto ad un recente passato troppo grigio a causa di una lunga crisi.

Gli occhiali giganti sono la metafora per dire: “guardare la vita con positività è il primo passo per migliorarla”.

Nelle sei piazze i passanti sono coinvolti da hostess e steward in attività foto, video e audio per esprimere il proprio punto di vista sulla positività e per condividerlo con i loro contatti sui social network.

Sul sito vediamopositivo.it, attraverso gli account Twitter e Instagram tutti potranno vedere i contributi foto e video dalle piazze e interagire con Generali.

Inoltre sul canale YouTube sarà possibile vedere tutti i video caricati.

Dopo la prima fase di ambient marketing, che farà da teaser, il 6 aprile partirà la pianificazione media trasmessa in televisione, in radio e sul web.

La campagna partirà con una creatività corporate per declinarsi successivamente in campagna prodotto focalizzata su due polizze “in linea con i tempi”: tariffe proporzionate all’uso dell’auto e investimenti sicuri con possibilità di rendimenti interessanti. Per questo Generali Italia ha deciso di puntare sulla Polizza Auto a Consumo (meno usi l’auto e piu’ risparmi) e su Valore Futuro: un innovativo prodotto che investe nei mercati emergenti per cogliere le loro opportunità di rendimento abbinato alla protezione del capitale.

Terminerà le attività del primo semestre, un’importante iniziativa di trade marketing, a sua volta pubblicizzata sul media web e guerrilla marketing, che vedrà diventare gli agenti portatori e sostenitori del messaggio della campagna, mediante numerose attività nelle proprie agenzie.

 

Credits:

  • Agenzia creativa: JWT Italia
  • Casa di produzione: buddy film e buddy event Ecc Ecc
  • Centro media: Havas Media

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.