• Programmatic
  • Engage conference

30/07/2018
di Caterina Varpi

Comix sceglie Publiadvisors per il media. Budget da 1,8 milioni di euro per la nuova campagna

Lo spot sarà diffuso in tv e nei principali scali ferroviari e sarà affiancato da una campagna studiata per rete che coinvolgerà blog, social network, siti e app in target. Firma PicNic

comix-adv-18.jpg

Comix torna in comunicazione con una nuova campagna realizzata ancora da PicNic e presentata in anteprima al Giffoni Film Festival, a cui Comix ha partecipato in qualità di partner e a cui è stato protagonista con diverse iniziative. Il planning passa, invece, da Media by Design a Publiadvisors. La campagna, che prevede investimenti per 1,8 milioni di euro e una diffusione capillare, rispecchia lo spirito della nuova agenda con un linguaggio sempre più social e vicino al proprio target: la Generazione Z. Lo spot è stato anticipato da un'attività di endorsement nelle scorse settimane. Lo spot, declinato anche per web e social, è on air dal 27 luglio sulle principali reti televisive con un soggetto da 20”e nel circuito delle stazioni con un soggetto da 30”. Il flight televisivo è in onda fino al 15 settembre sulle reti Mediaset, su Viacom Media Networks e sul Network Discovery Media. Lo spot passerà inoltre su migliaia di schermi Lcd posizionati nei principali scali ferroviari. Anche la comunicazione sul web partirà dal 27 luglio e proseguirà sino alla fine di settembre: lo spot sarà affiancato da una campagna studiata appositamente per la rete e sarà diffuso su blog e social e in particolare su Youtube, Instagram, Facebook e Google, su siti internet e mobile in target, sulle app più diffuse e amate dai ragazzi. Cavalcando le ultime tendenze in ambito video (fatte di contenuti Ugc, brevi gag comiche e prank), il commercial realizzato dall'agenzia propone diverse scene in cui l’agenda “si intromette” nell’azione interagendo con i personaggi e generando un esito esilarante. Il messaggio è diretto: quando arriva, Comix coglie tutti di sorpresa e trasforma la realtà, rendendola molto più divertente. https://youtu.be/KC8V9-i5YVs “Siamo molto soddisfatti di questa campagna - dichiara Niccolò Brioschi, direttore creativo e partner di PicNic. - Abbiamo lavorato a quattro mani con il cliente, trovando una soluzione creativa in grado di far emergere lo spirito della nuova agenda e parlare al suo target utilizzando il suo stesso linguaggio”. Hanno lavorato al progetto Niccolò Brioschi, il copywriter Paolo Barni e l’art director Alice Tari Re. L’account è Simona Apollonio. La casa di produzione è TheBigMama. Edit e post produzione di Videozone. Musica originale Hello di Omfg.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI