Il Comitato di Controllo blocca l’affissione di Piazza Italia dedicata alle collezioni bambino

Il messaggio ritrae sei bambini intenti ad usare lo smartphone, senza alcuna attenzione verso l’esterno. Un’immagine che sembra legittimare l’uso smodato dei device mobili a scapito delle relazioni sociali

di Caterina Varpi
17 novembre 2015
Piazza-Italia

Il Comitato di Controllo ha bloccato la diffusione dell’affissione di Piazza Italia, dedicata alle collezioni bambino, presente in diverse città del nord Italia perché l’immagine dell’adv non era conforme all’art. 11 del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale, perché ritenuta diseducativa nei confronti dei bambini, in quanto propone modelli di comportamento non socialmente accettabili.

Una decisione che blocca scelte creative ritenute dannose in quanto i modelli delle pubblicità portano il rischio di emulazione nel pubblico e soprattutto nei soggetti privi di sufficienti filtri critici come i più piccoli.

Il messaggio ritrae sei bambini mentre usano lo smartphone con lo sguardo fisso sullo schermo, senza alcuna attenzione verso l’esterno. Un’immagine che sembra legittimare l’uso smodato dei device mobili a scapito delle relazioni sociali.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.