• Programmatic
  • Engage conference

19/11/2018
di Caterina Varpi

Coca-Cola torna on air e online per Natale a sostegno di Banco Alimentare

Lo spot tv è affiancato da un progetto in realtà aumentata e un piano digital e social con il coinvolgimento di influencer. Pianifica Mediacom

Coca-Cola_spot-natale.jpg

Coca-Cola torna on air per Natale con una campagna a sostegno di Banco Alimentare. Il marchio invita tutti a vivere lo spirito del Natale, riscoprendo l’importanza della condivisione attraverso semplici gesti di generosità, e dà concretezza a questo messaggio sostenendo Banco Alimentare che potrà così raccogliere e distribuire 1 milione di pasti a chi è in difficoltà, acquistare un mezzo per il trasporto delle eccedenze alimentari e distribuire 30.000 pacchi di alimenti a chi ne ha bisogno. Coca-Cola offre anche la possibilità di aumentare con il progetto "Più siamo, Più doniamo" la donazione attraverso un gesto di voto: tutti potranno così riscoprire la magia del Natale e la gioia di fare qualcosa per gli altri, esprimendo la loro preferenza per uno dei tre progetti e facendo crescere la donazione extra che Coca-Cola farà a Banco Alimentare. Il commercial, in onda dal 18 novembre sulle principali emittenti televisive, invita, così, tutti a diventare Babbo Natale. L’agenzia creativa che si è occupata dell’adattamento italiano dello spot è McCann Worldgroup Italia, mentre la pianificazione è a cura di Mediacom. https://www.youtube.com/watch?v=7n8SRGZUUWY Sono tre i progetti scelti da Coca-Cola e Banco Alimentare per essere solidali con chi vive una situazione meno fortunata: donare un pranzo per Natale a chi è in difficoltà, rinforzare la squadra di Banco Alimentare con nuovi strumenti e spazi e regalare un pacco di alimenti a chi ne ha bisogno. Ognuno potrà scegliere il proprio progetto preferito votando tramite il logo Shazam presente sulle varianti di Coca-Cola, il sito coca-cola.it, le pagine Facebook e Instagram di Coca-Cola. Grazie a questo gesto di solidarietà, tutti potranno trasformarsi in Babbo Natale, raccogliendo l’invito dell’hashtag #BabboNataleSeiTu, e riscoprire l’importanza della condivisione e lo spirito di questo periodo dell’anno. La campagna è supportata da un piano digital e social che coinvolge gli influencer Leonardo De Carli, TheShow, K4U e the Pozzolis Family, i quali raccolgono l’invito dell’hashtag #BabboNataleSeiTu, compiendo piccole buone azioni nei confronti del prossimo. Sarà invece Michele Bravi ad accompagnare i consumatori in un percorso in realtà aumentata tramite Shazam, in cui spiega come votare il proprio progetto preferito e far crescere la donazione. The Big Now firma la creatività, Show Reel si occupa dell’influencer engagement, mentre la strategia è a cura del dipartimento social di Coca-Cola Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI