• Programmatic
  • Engage conference

20/11/2020
di Caterina Varpi

Clio Zammatteo protagonista della nuova campagna digital di Plasmon. Firma Dude

La campagna digital e social comprende il brano musicale “Ti Crescerò” presente su Spotify e sulle principali piattaforme di streaming. Pianifica Starcom

Clio-Zammateo_Plasmon.jpg

Per celebrare i genitori e l’Italia in questo momento di incertezza, Plasmon lancia il brano “Ti Crescerò”, parte integrante di una campagna social che vede come protagonista la nota influencer beauty Clio Zammatteo. L'iniziativa vuole lanciare un messaggio di augurio e di speranza per la crescita delle nuove generazioni.

Il brano è disponibile su Spotify e sulle principali piattaforme di streaming musicale, ed è stato anticipato da contenuti teaser, apparsi sia sui canali Instagram e Facebook del brand che di Clio MakeUp. Il progetto fa parte di una content strategy digital e social ideata e realizzata da Dude, supportata dalla pianificazione media di Starcom, agenzia parte del Gruppo Publicis, in collaborazione con la Capability Content di Publicis Groupe.

Inoltre, i genitori d’Italia verranno invitati ad essere co-protagonisti dell’attività, prendendo parte alla realizzazione del videoclip ufficiale del brano attraverso contenuti UGC. Con questa attivazione quindi, Plasmon fortifica il suo già dichiarato impegno non solo verso le origini territoriali (che si concretizza nell’utilizzo di materie prime Italiane) ma soprattutto dei singoli individui base per un’Italia che guarda con positività al futuro.


Leggi anche: PLASMON SU TV E WEB PER RACCONTARE LA FILIERA PRODUTTIVA ITALIANA


Insieme le agenzie portano avanti la nuova vision di brand che ha come principale obiettivo la volontà di instaurare una relazione one-to-one con i genitori volta a stimolare una discussione aperta attraverso l’uso dei canali digital e social. Grazie alla voce di Clio, mamma di due bambine (Grace e Joy) e celebre influencer di Instagram, Plasmon sancisce l’impegno verso le nuove generazioni italiane con un messaggio di speranza.

Il concept della campagna nasce dalla volontà di riportare in auge il jingle storico “Fortissimissimo sarò”, indelebile nella memoria di tutti i bambini cresciuti tra gli anni ’80 e ’90, dandogli un nuovo ruolo e rendendolo portavoce dei valori del brand verso i genitori di oggi, più consapevoli e informati, ma con nuove paure. Essere genitori è un lavoro a tempo pieno da sempre impegnativo. Oggi il mondo intorno a noi si è complicato e immaginare che forma avrà il futuro è difficile, ma i genitori sono in grado di scoprire energie e qualità che nemmeno pensavano di avere.

Clio, oltre ad essere una delle più famose influencer e content creator internazionali, punto di riferimento per milioni di utenti nel campo della cosmesi, negli ultimi tre anni affianca alla produzione di contenuto specializzato il racconto dell’esperienza di essere mamma di Grace e di Joy, condividendo con il pubblico, attraverso i social, l’intima dimensione domestica della sua sfera familiare. Dopo aver vissuto per molti anni all’estero, soprattutto a New York, Clio ha recentemente deciso di tornare in Italia per riavvicinarsi alla famiglia e per far crescere qui le sue bambine. I valori che Clio trasmette con la sua comunicazione sono perfettamente in linea con quelli del brand e con il messaggio che Plasmon vuole condividere con il proprio target, spiega la nota.

Plasmon e Clio Zammatteo, i commenti

Francesco Meschieri, Head of Marketing Infant Food di Plasmon, spiega la scelta della testimonial: “Siamo entusiasti della collaborazione con Clio. La sua storia ci ha colpito, perché ha avuto il coraggio di condividere le reali sfide di un genitore ai giorni d’oggi. Ha trovato la forza di affrontare le sue paure e di mettersi in gioco con la spontaneità e la solarità che la contraddistinguono.” e aggiunge “Come Plasmon, ci sentiamo responsabili di dare un messaggio di fiducia ai genitori e ai bambini di oggi. Da sempre noi di Plasmon crediamo nel valore e nell’importanza delle origini. Le nostre origini sono i ricordi della nostra infanzia, la nostra famiglia, i luoghi che ci appartengono. Per questo ci impegniamo concretamente per sostenere le comunità locali e facciamo ogni giorno scelte consapevoli, nel rispetto del territorio che ci circonda. Crediamo fermamente che dalle origini possiamo ripartire per costruire il futuro dei nostri bambini e guardare al mondo con la loro curiosità, il loro innato ottimismo e la voglia di crescere.”

Francesco Meschieri

“Sono orgogliosa e grata di poter comunicare un messaggio di serenità e speranza alle famiglie italiane, con il futuro dei nostri figli nel cuore. In quanto genitore mi riconosco pienamente nei valori trasmessi dal brand con questa campagna e ringrazio Plasmon per avermi reso portavoce di valori cosi essenziali in questo particolare momento storico", sottolinea Clio Zammatteo Co-Founder & Talent di ClioMakeUp.

“Non è cosa da tutti i giorni poter rimettere mano a un pezzo di storia di un brand, come l’iconica canzone Plasmon, e “aggiornarlo” ai giorni nostri; abbiamo cercato di farlo rispettando il DNA della marca ma al tempo stesso pensando al presente e al futuro”, racconta Livio Basoli CCO & Partner di Dude. - “Ti crescerò” è, in questo senso, una celebrazione dell’impegno e dell’ottimismo che ogni genitore oggi deve dimostrare ai propri figli, una promessa più rilevante che mai in un momento storico complesso come questo.”

Livio Basoli

“Su questo progetto, come sempre, il ruolo di Starcom, la Human Experience company, è stato quello di trovare una modalità di comunicazione innovativa, vicina ai desideri delle mamme, a cui Plasmon dedica le proprie attenzioni da decenni” commenta Vita Piccinini, Ceo di Starcom. “Questo progetto è l’esempio di come lavorando in partnership, le scelte media possano amplificare il valore del contenuto creativo di un brand, considerando l’evoluzione del proprio target e rendendo quindi più efficace ed ingaggiante il messaggio proposto.”

Vita Piccinini

Credits

Plasmon

  • Francesco Meschieri – Head of Marketing Infant Food
  • Sheila Bagattini – Sr. Brand Manager Plasmon
  • Eleonora Branca – Ass. Brand Manager Plasmon

Dude

  • Chief Creative Officer & Partner: Livio Basoli & Lorenzo Picchiotti
  • Senior Copywriter: Alessia Cassarino
  • Senior Art Director: Giuseppe Calì
  • Junior Copywriter: Cecilia Panisi
  • Junior Art Director: Alessandro Borrelli
  • Client Service Director: Elena Panza
  • Senior Account Manager: Giorgia Livia Pacchiarini
  • Creative Strategy Director: Federica Nanni
  • Junior Strategic Planner: Giorgia Marchelli
  • Integrated Production Director: Matteo Pecorari
  • Senior Producer: Maria Chiara Muglia
  • Production Manager: Simone Raddi
  • Production Coordinator: Alice Cigada
  • Post production Supervisor: Seba Morando
  • Editor: Valentina Stefania Renna
  • Motion Designer: Dario Lipani
  • Post Producer: Andrea Italia
  • Music producer: Maurizio D’Aniello (TheSpectrumStudio)

Starcom

  • Ceo: Vita Piccinini
  • Client Lead: Luisa Rossetti
  • Media Manager: Michela Lingiardi
  • Content Account Manager: Silvia Beretta (Capability Content Publicis Groupe)
  • Content Account: Sonia Di Palma (Capability Content Publicis Groupe)

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI