CartaSi punta sul mobile per Bazak

La campagna Mobile Rich Media realizzata da DigiTouch si inserisce in un più ampio progetto per promuovere il portale di social shopping

di Andrea Mezzanotte
29 dicembre 2013
CartaSi - Bazak
Il Mobile Rich Media realizzato da DigiTouch per Bazak

Il Natale, soprattutto quello che arriva dopo un anno di crisi, ha visto ancora una volta crescere il numero di utenti che si è rivolto alla rete per acquistare i regali dal proprio device digitale. Alla luce della crescita a 3 cifre che l’ecommerce ha registrato nel 2013 da smartphone e tablet (+255%, fonte Osservatori Politecnico di Milano), CartaSi ha deciso di investire in una campagna Mobile Rich Media su smartphone per promuovere Bazak, il portale di social shopping che propone ogni giorno ai propri iscritti numerose opportunità di acquisto nazionali e locali a prezzi scontati negli ambiti viaggi, tecnologia, salute e bellezza, ristoranti e tempo libero.

Navigando da smartphone – Android e iOS – su msite e mobile app, gli utenti hanno la possibilità di incontrare il banner della campagna. Una grafica natalizia animata e impattante e un claim accattivante incuriosiscono l’utente e lo invitano all’interazione con l’adv. Con un click, il banner si espande a schermo intero e coinvolge lo user in una dinamica di gioco. Una volta eseguito, la grafica si aggiorna e invita l’utente ad accedere a Bazak. Se l’utente non è già iscritto alla newsletter Bazak, dopo pochi secondi, gli appare una finestra contenente un modulo di registrazione. Branding e performance si intrecciano dunque in questo formato adv che sfrutta la peculiarità del media mobile.

Partita il 18 dicembre, la campagna Mobile Rich Media si inserisce nell’ampio progetto di comunicazione e promozione di Bazak, partito a marzo 2013 e curato dall’agenzia di marketing digitale multiscreen DigiTouch. «Focalizzato sull’obiettivo di aumentare gli iscritti alla newsletter Bazak – spiega Luca Bellati di CartaSi, responsabile del progetto Bazak -, il progetto di comunicazione sinora sviluppato si è concentrato su canali strettamente performance. Alla luce della pervasività del mobile nella quotidianità dell’audience abbiamo ora ritenuto strategico inserire anche lo smartphone nel media mix della promozione di Bazak e sviluppare una campagna adv interattiva che aumentasse la brand awareness», conclude Bellati.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.