• Programmatic
  • Engage conference

09/12/2019
di Caterina Varpi

Vorwerk lancia su radio e digital il Folletto VB100. Firma SuperHumans

Per l'online, sono stati realizzati dei formati statici standard e Amazon display e formati animati quali video in stream, outstream e in read da 6” e 15”. Ognuno dei soggetti ha avuto la propria declinazione social. Lo spot radio da 30” prevede due versioni a rotazione

VB100-Folletto.jpg

SuperHumans, dopo aver gestito la fase di lancio alla rete di vendita, firma la nuova campagna pubblicitaria per Folletto VB100, il primo aspirapolvere senza filo di Vorwerk, pensata per comunicare il posizionamento “Sempre pronto a ogni sfida” e parlare a un target giovane. L'adv, digital e radio, parte dalla domanda "Perché scegliere un aspirapolvere solo per una promessa tecnologica?", per sottolineare che Folletto VB100 risponde a due esigenze primarie del target: pulizia profonda con trattenimento delle polveri sottili garantita dalla presenza di un sacchetto raccogli-polvere certificato e autonomia comparabile ad un prodotto a filo, grazie alla seconda batteria in dotazione, spiega la nota. Per la pianificazione, desktop e mobile, sono stati realizzati dei formati statici standard e Amazon display e formati animati quali video in stream, outstream e in read da 6” e 15”. Ognuno dei soggetti ha avuto la propria declinazione social con formati ad hoc per Facebook, Instagram e YouTube. Lo spot radio da 30” che prevede due declinazioni a rotazione, ha come protagonista una giovane coppia che decide di andare a vivere insieme. Nella scelta di cosa portare nella loro nuova casa non può mancare il nuovo Folletto VB100. La campagna multisoggetto ha come protagonisti oggetti di uso comune e un animale domestico per rappresentare scene di vita quotidiana in cui un aspirapolvere senza filo tecnologico non basta ma ci vuole Folletto VB100 che assicura una pulizia profonda nei casi più difficili, anche per i soggetti allergici. Il concetto di sfida, sia nei confronti delle piccole pulizie quotidiane, sia nei confronti del mercato, è comunicato con un tono di voce diretto e informale senza mai rinunciare allo human touch di Folletto. “Avevamo bisogno di un approccio creativo sfidante e ingaggiante per il target di riferimento; SuperHumans aveva già gestito brillantemente la fase di lancio alla rete di vendita e ci è sembrato logico continuare questo percorso con loro”, commenta Laura Favretti, Direttore Marketing Folletto.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI