• Programmatic
  • Engage conference

30/10/2018
di Caterina Varpi

Tv e digital per la nuova campagna Dicloreum Unidie cerotto. Firma McCann

La pianificazione di Initiative prevede la presenza su tutto il panorama televisivo e sul web, sia con lo spot sia con il bumper ads, e anche con un'attività display in programmatic

Dicloreum-Cerotto.jpg

Alfasigma lancia sul mercato Dicloreum Unidie cerotto, con una creatività ad hoc sviluppata da McCann Worldgroup Italia e una pianificazione a cura di Initiative, che da anni è al fianco della casa farmaceutica. Il cerotto è il primo prodotto ad entrare in campagna con McCann Worldgroup Italia che, qualche mese fa, si è aggiudicata la gara creativa per i brand Dicloreum otc e NeoBorocillina (qui la news). La campagna, partita domenica, prevede la presenza su tutto il panorama televisivo, sia free sia a pagamento con lo spot da 20”, ed è attiva da lunedì sul web, sia con lo spot da 20” sia con il bumper ads. La campagna video sarà affiancata anche da una attività display in programmatic con formati standard. Due sono i protagonisti dello spot: un giovane uomo e una ragazza in attesa di prendere il treno. Uno dei due soffre di mal di schiena, ma lo spettatore non saprà identificare quale fino alla fine. Il protagonista infatti sta utilizzando il nuovo cerotto che, come recita il claim della campagna, dice: “Stop al mal di schiena, non alle tue giornate”. La demo scientifica presente nello spot non interrompe lo storytelling, ma lo completa diventando un elemento della storia. Inoltre, la rappresentazione del corpo umano è stata realizzata in live action senza ricorrere alle ricostruzioni 3D. «Siamo molto contenti di essere al fianco di Alfasigma in occasione di questo rilevante step di crescita per Dicloreum otc – commenta Andrea Sinisi, General Manager Initiative. - Il lancio del cerotto Dicloreum Unidie rappresenta un momento evolutivo per il brand, grazie alla grande innovazione di prodotto, supportato da un importante impianto di comunicazione sia creativo che media». La casa di produzione dello spot è Blow Up mentre la regia è a cura di Elia Castangia.

Credits

  • Aldo Guidi: Group Creative Director & Copywriter
  • Biljana Jankovic: Senior Art Director
  • Ornella Ciot: Senior Planner
  • Maria Rosa Musto: McCann Chief Operating Officer
  • Giorgio Tonelli: Account Executive
  • Laura Corba: Senior Producer
  • Michele Virgilio: Head of TV Production
  • Media Agency: Initiative

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI