BTicino lancia la campagna per il termostato “Smarther”. Firma The Story Group

La comunicazione, al via oggi, si articolerà in una videostrategy con distribuzione sul web unita a due soggetti stampa e a una declinazione dei contenuti sui canali Facebook e Instagram dell’azienda

di Teresa Nappi
14 settembre 2017
Olmo-Smarther-BTicino

Parte oggi la campagna per il lancio pubblicitario di Smarther, il termostato connesso di BTicino.

Il termostato, che fa parte del più ampio programma Eliot dedicato agli oggetti connessi, ha un design raffinato e una tecnologia innovativa che può gestire dentro e fuori casa il comfort e il risparmio energetico attivando riscaldamento, raffrescamento o creando in modo semplice programmi personalizzati per avere un livello di gestione del clima domestico più smart ovunque ci si trovi.

La campagna è costituita da una videostrategy con distribuzione sul web unita a due soggetti stampa e a una declinazione dei contenuti sui canali Facebook e Instagram di BTicino.

BTicino ha affidato la realizzazione della campagna a The Story Group – Nati per raccontarti, rinnovando così la collaborazione dopo il successo della web serie “Il Mistero Sottile” con protagonista Giorgio Pasotti.

BTicino ha voluto utilizzare una narrativa dinamica che in questo caso accosta il brand a un documentary content, adatto a per un prodotto specifico come Smarther. Un prodotto che ha caratteristiche tali che possono essere rese efficacemente solo grazie a un coinvolgimento anche emotivo del pubblico tramite la creazione di storie alle quali partecipare.

Social Content Factory ha ideato la campagna e sviluppato la componente video con l’adattamento per la stampa a cura di Cabiria BrandUniverse, mentre Lifonti & Company ha dato vita alla declinazione dei contenuti sui social.

“Il tuo clima ideale anche a casa tua” è la headline della campagna con l’idea creativa che si basa sul concetto di “controllo” sia con un clima caldo che freddo, ovvero dell’importanza di creare e mantenere il clima perfetto in casa anche da remoto, possibilità consentita da un prodotto evoluto quale Smarther.

Il concept viene interpretato da due testimonial di esperienze estreme: Marco Olmo (ultramaratoneta piemontese di 69 anni, più volte partecipante alla Marathone des Sables nel deserto marocchino) per il soggetto “caldo” e il friulano Michele Pontrandolfo (esploratore artico, con un palmares di esplorazioni in Groenlandia e al Polo Sud) per il soggetto “freddo”. I due soggetti video che li rappresentano all’opera e in allenamento sono stati girati ad inizio settembre da Social Content Factory rispettivamente nel deserto spagnolo di Tuleda e sul ghiacciaio del Matterhorn in Svizzera.

La campagna, che durerà sino a fine ottobre, prevede un piano articolato di uscite video sulle principali piattaforme adv online (Youtube, Teads e così via) e annunci stampa sulla Gazzetta dello Sport.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial