• Programmatic
  • Engage conference

30/08/2019
di Lorenzo Mosciatti

Brexit, al via la campagna del governo Johnson da 100 milioni di sterline

E' in partenza "Prepare for Brexit”, la più imponente operazione pubblicitaria realizzata oltremanica dai tempi della Seconda Guerra Mondiale.

brexit-1.jpg

Prenderà il via la prossima settimana la campagna pubblicitaria con cui il Governo inglese guidato da Boris Johnson sosterrà le ragioni dell’uscita dell’Unione europea il prossimo 31 ottobre senza un accordo con Bruxelles. Dopo aver annunciato e ottenuto la chiusura del Parlamento fino al 14 ottobre, con l'avallo della Regina Elisabetta, Downing Street si appresta dunque a lanciare "Prepare for Brexit”, la campagna sostenuta da un budget di 100 milioni di sterline, la più imponente operazione pubblicitaria realizzata oltremanica dai tempi della Seconda Guerra Mondiale. A realizzare la creatività della campagna, che gioca con lo slogan “Get Ready”, è l’agenzia Engine, mentre Manning Gottlieb Omd si occuperà del planning on e officine e del media buying. Proseguono così le attività del governo inglese a sostegno del processo di uscita dall’Unione europea, dopo l’avvio a gennaio della comunicazione pensata per invitare i cittadini britannici a visitare il sito web “Prepare per Brexit”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI