• Programmatic
  • Engage conference

14/02/2019
di Rosa Guerrieri

Bioderma con Connexia per la campagna "Insieme Alle Mamme" di Atoderm

Il concept pone al centro i genitori e presenta il brand come l’alleato migliore nella cura quotidiana della dermatite atopica nei bambini. E' declinato sui social con un video e un piano editoriale ad hoc

bioderma-connexia.jpg

Porta la firma di Connexia #InsiemeAlleMamme, la nuova campagna di comunicazione di Bioderma, brand specializzato nella protezione e cura dermatologica, dedicata alla delicata pelle dei bambini. Cuore della campagna di comunicazione è il riposizionamento della linea di prodotti Atoderm di Bioderma, attraverso un concept emozionale, che pone al centro i genitori e che presenta il brand come l’alleato migliore per accompagnarli nel percorso di cura quotidiana della dermatite atopica. Quella della dermatite atopica è una problematica spesso non facile da riconoscere, che causa nei piccoli un disagio che va dal prurito manifesto a un fastidio generalizzato, ne disturba il sonno e, in quanto asintomatica, genera un particolare senso di frustrazione e impotenza nelle mamme. Per questo target è fondamentale toccare le corde della rassicurazione e poter contare su una rete esperienziale con la quale relazionarsi e confrontarsi rispetto alla patologia e alle soluzioni lenitive a disposizione. Analizzando percepito, insicurezze e bisogni del target-mamme, Connexia ha messo a punto una strategia di comunicazione multicanale e di posizionamento del brand Atoderm incentrata sul coinvolgimento emotivo, contribuendo a fare di Bioderma un brand che aiuta a trasformare il vissuto negativo delle mamme alle prese con la DA dei propri bimbi in un'esperienza rassicurante. Cuore di tutta la strategia social messa a punto da Connexia è la declinazione del video di campagna #InsiemeAlleMamme, live dal 13 febbraio, condiviso sui canali Facebook, YouTube e Instagram di Bioderma e sulla landing page dedicata alla campagna, pensata come vero e proprio hub di servizio nel quale fornire tutte le informazioni e i consigli utili in tema di dermatite atopica. Dal video emozionale verranno estrapolate micro-pillole, a loro volta condivise sulla pagina Facebook e sul canale Instagram del brand, alternando contenuti educativi e contenuti con una connotazione più emozionale. Attraverso un piano editoriale dedicato non solo il brand, in qualità di esperto, attraverso post-card ad hoc, fornisce alle mamme una serie di consigli e informazioni sulla dermatite atopica e su come gestirla, ma dà voce direttamente alle mamme che convivono quotidianamente con le difficoltà originate dalla dermatite atopica. Il 19 febbraio prossimo, dalle 11.00 alle 18.00, tutte le mamme saranno invitate a sottoporre dubbi e quesiti a tema DA su Facebook, commentando i post in pagina e inserendovi interrogativi e perplessità ai quali un esperto in dermatologia risponderà in real time. Gli scambi di domande/risposte più interessanti saranno successivamente oggetto di un video in motion graphic, che verrà sempre pubblicato sulla pagina Facebook di Bioderma. Il contenuto video #InsiemeAlleMamme sarà disponibile anche sulla landing page dedicata bioderma.it/insiemeallemamme, con informazioni e consigli pratici degli esperti per il trattamento della dermatite atopica. «#InsiemeAlleMamme è una operazione a tutto tondo, in cui abbiamo curato ogni aspetto della comunicazione: elaborato la strategia, ideato il concept, prodotto il video, costruito un piano editoriale articolato e coerente con le esigenze informative e di engagement del target, gestito la pianificazione media – commenta Stefano Ardito, Chief Growth Officer Connexia –. Il concept #InsiemeAlleMamme, declinato con molteplici attività di engagement su diversi canali, si esprime attraverso una pluralità di iniziative, tutte pensate per touchpoint differenti e per circondare in un abbraccio ideale e rassicurante le mamme e i loro bambini. Abbiamo contribuito alla costruzione di un ecosistema comunicativo integrato, in cui i canali digitali giocano un ruolo determinante. Perché, se è vero che il 98% delle mamme italiane è dotato di smartphone e sempre connesso, è altrettanto significativo come 9 mamme su 10 considerino i "blog femminili" tra le fonti preferite per ottenere informazioni sulla cura e l’accudimento dei figli». «Investiamo ogni anno risorse importanti in ricerca e sviluppo di prodotti che migliorino la qualità di vita di bambini e adulti colpiti da dermatite atopica, ma è la prima volta che Bioderma sceglie di parlare "col cuore" direttamente al proprio consumatore – aggiunge Ambre Martinez, Marketing Manager Bioderma –. Vogliamo offrire contenuti di valore e far sentire il brand realmente vicino alla vita delle persone, soprattutto a coloro che si trovano a dover affrontare problematiche dermatologiche, per aiutarle a ritrovare una condizione di pelle sana. Grazie a Connexia siamo riusciti ad approfondire la conoscenza dei nostri consumatori, a instaurare con loro un dialogo e a rispondere in maniera sempre più puntuale ed efficace ai loro bisogni legati alla dermatite atopica. Proprio per questo al centro del nostro progetto ci sono le mamme: sono loro che nel nostro Paese rivestono un ruolo primario quando si parla di dermatite atopica, perché sono le prime chiamate a intervenire, a informarsi e a ricercare soluzioni di qualità. Siamo felici che questi fattori emergano con forza attraverso questa campagna, che unisce l'aspetto emozionale con quello pratico rappresentato dai consigli forniti dagli specialisti».

Credits:

  • Direzione Creativa - Clio Zippel
  • Strategist - Irene Cainarca
  • Senior Copywriter - Gianluca Villa
  • Copywriter - Gaia Zecchillo
  • Senior Art Director - Laura Stefani
  • Designer - Dario Corazza
  • Producer Assistant - Giulia Moroni
  • Media Account - Laura Lorenzi
  • Casa di Produzione - Soho What
  • Senior Account - Francesca Coco
  • Client Director - Roberta Croce

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI