I cliché degli influencer nei nuovi spot di Diesel

Protagonisti della campagna multi-soggetto “Be a follower”, ideata da Publicis Italia, sono vere star dei social che mostrano con autoironia le insidie ​​di avere una vita “Instagrammabile”. Planning di Simple Agency

di Rosa Guerrieri
04 febbraio 2019
diesel-be-a-follower

Oggi tutti vogliono essere un influencer. Diventare noti sui social media può portare ad una rapida fama e ad una grande fortuna. Ma durerà? E, cosa più importante, siamo sicuri che gli influencer credano davvero in ciò che stanno promuovendo?

Da queste domande nasce la nuova campagna di primavera di Diesel, dal titolo “Be a Follower“. Una campagna che prende di mira i cliché dei social media, ma che non giudica gli influencer: vuole solo guardare il fenomeno dei social media attraverso un punto di vista diverso.

Protagonisti della multi-soggetto sono veri influencer (Jennifer Grace @thenativefox, Kristen Crawley @kristennoelcrawley, le gemelli @amixxamiaya e @ayaxxamiaya, Elias Riadi @eliasriadi e Bloody Osiris @bloodyosiris), autoironici nei confronti degli stereotipi e delle insidie ​​di avere una vita “Instagrammabile”. Con, ovviamente, il denim come icona centrale.

Nei diversi video, diretti da Ali Ali, vengono mostrate svariate situazioni in cui questi personaggi famosi dei social vivono momenti fastidiosi e imbarazzanti per poi passare velocemente a non-influencer che, senza preoccupazioni, vivono nei loro denim Diesel senza sforzo e facilmente. Perché, in ultima analisi, non importa quanto sei famoso sui social media, sono i tuoi follower che contano di più.

Per mostrare ancora di più perché è meglio essere un follower, sono state create decine di ulteriori contenuti video,  diretti da Ahmed Tahoun di Good People Films. Una selezione di immagini chiave di Toiletpaper’s Pierpaolo Ferrari e Maurizio Cattelan – che includono anche le categorie di orologi e occhiali Diesel – completano il messaggio. L’idea e l’esecuzione complessiva della campagna sono state gestite da Publicis Italia. Il planning è di Simple Agency.

Credit

  • Creative Director: Thiago Cruz
  • Creative Director: Mihnea Gheorghiu
  • Creative Supervisor: Costanza Rossi
  • Digital Creative Director: Sandra Bold
  • Creative Director and Head of Social Media: Marco Viganò
  • Associate Creative Director: Vinicius Dalvi
  • Associate Creative Director: Eddy Guimarães
  • Senior Copywriter: James Andrews
  • Art Director: Cecilia Moro
  • Art Director: Alice Teruzzi
  • Copywriter: Francesca Ferracini
  • Jr Art Director: Alex Eftimie
  • Jr Copywriter: Anton Kuerschner
  • Client Service Director: Eleni Charakleia
  • Digital Account Director: Ilaria Castiglioni
  • Account Director: Filippo D’Andrea
  • Senior Strategic Planner: Monica Radulescu
  • Head of Social Client Services & Strategy: Stefano Perazzo
  • Social Media Manager: Doina Tatu, Filippo Festuccia
  • Head of TV Production: Francesca Zazzera
  • Senior Producer: Tania Dal Pra
  • Art Buyer: Caterina Collesano

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.