Barilla si lega a Google, National Geographic e Y&R per #guardatustesso

In rampa di lancio il nuovo progetto di comunicazione dell’azienda emiliana, che parte da una piattaforma interattiva all’insegna del branded content

di Teresa Nappi
17 marzo 2014
Guarda tu Stesso - Barilla
Un'immagine del sito

Con una conferenza stampa online fissata per il prossimo 21 marzo, sarà svelata la finalità di un progetto che vede accostate realtà davvero diverse. Parliamo di #guardatustesso, che ruota intorno al sito www.guardatustesso.it. Lo spazio web vede protagonista il marchio Barilla, e in particolare i suoi sughi, e il coinvolgimento di Google, National Geographic e Young & Rubicam.

Una collaborazione davvero “ad ampio respiro” che ci ha incuriositi. In effetti, il sito è già online e va ben oltre l’idea di uno semplice website promozionale.

Quella che si apre davanti agli occhi è in realtà una vera e propria piattaforma interattiva, ben integrata con i social network (g+, Facebook, Twitter), capace di trasportare l’utente nel mondo Barilla, rendendo visibili tutti i “retroscena” insiti nella preparazione di sughi confezionati del marchio alimentare italiano, con una particolare attenzione alla qualità delle materie prime e della lavorazione degli ingredienti utilizzati.

Alcuni gli elementi emersi da una prima navigazione: la piattaforma riporta la dicitura powered by Google e National Geographic Channel HD e in effetti i viaggi virtuali proposti tra campi di basilico e di pomodori, ricordano tanto la navigazione stile Google Maps.

I contenuti video, a cura di National Geographic, trasportano poi l’utente in veri e propri documentari, arricchiti da interviste a quanti coordinano i reparti.

Un viaggio alla scoperta di un brand, che probabilmente vede Y&R nelle vesti di “mente creativa”. Venerdì ne sapremo di più.

Da questi pochi elementi, #guardatustesso si preannuncia un’idea abbastanza unica e che probabilmente fa da fulcro a un’operazione di comunicazione più ampia.

Non ci resta che attendere, per ulteriori dettagli, il 21 marzo per la conferenza online.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.