Barilla lancia Guardatustesso.it per i suoi sughi con Google, National Geographic e Y&R #2

La piattaforma altamente innovativa apre nuovi scenari di comunicazione all’insegna della trasparenza. Prevista campagna a sostegno su tv e web, oltre che attività direct. Planning di OMD

di Teresa Nappi
21 marzo 2014
La piattaforma altamente innovativa apre nuovi scenari di comunicazione all'insegna della trasparenza. Prevista campagna a sostegno su tv e web, oltre che attività direct. Planning di OMD

Barilla ha lanciato stamattina “guardatustesso.it”, una piattaforma digitale che integra servizi Google (Maps e Street View) e video di National Geographic Channel, e consente di entrare virtualmente in prima persona nella filiera di produzione dei sughi Barilla: dalla raccolta delle materie prime nei campi, passando per la produzione fino al prodotto finito, pronto da gustare.

Il progetto sarà sostenuto in comunicazione da spot tv (con formati da 15″), campagna web e azioni direct sul punto di vendita molto importanti che rimandano tutte al sito aperto al grande pubblico da stasera alle 20.00: «A corollario di questo ampio piano – aggiunge poi Vicky Gitto – sono previste azioni di guerrilla locali».

Ecco in anteprima il secondo spot – soggetto Mamma e figlia – che sarà veicolato in tv.

 

 

(clicca qui per vedere il soggetto “Coppia”)

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.