• Programmatic
  • Engage conference

18/07/2019
di Caterina Varpi

Arval lancia il suo store con una campagna di Sfera Communication

Il progetto si sviluppa su diversi mezzi: affissioni, spot web, stampa, eventi, attività sul territorio, personalizzazione delle auto e sponsorship del Torino FC

Arval.jpg

Arval - Bnp Paribas Group, società attiva nel noleggio auto, ha aperto a Torino uno store dedicato al noleggio a lungo termine per privati e ne ha affidato il lancio, per via diretta, a Sfera Communication. La campagna, pianificata dall'azienda, è stata preceduta dalla campagna teaserQui non si compra.” La campagna si sviluppa su diversi mezzi: affissioni, spot web, stampa, eventi, attività sul territorio, fino ad arrivare alla personalizzazione delle auto e alla sponsorship del Torino FC per incontrare il target nei suoi momenti di relax. Dopo una Dem a tutti gli abbonati, lo stadio Olimpico si è tinto di verde grazie alla personalizzazione dei palchi, ai video led a bordo campo e ai “noleggiatori spensierati” che hanno intercettato i tifosi parlando il loro stesso linguaggio, raccontando il servizio, e regalando a ogni partita un gadget tematico. In più, un’area Vip, una zona informativa e la distribuzione di un settimanale creato ad hoc per l’Arval Store: AS Magazine. Dentro e fuori lo stadio, nei dintorni dello store e nelle aree di forte passaggio della città, un gruppo di attori ha impersonato ciascun plus del noleggio a lungo termine e ha interagito con le persone nelle varie fasi della campagna. Il concept racconta l’alternativa all’acquisto, come si può avere una macchina senza comprarla e come questo possa liberare le persone da tutti i pensieri, lo stress, le scadenze e le incombenze, grazie ai servizi Arval. E lo fa in maniera ironica con il claim “Comprare nuoce gravemente alla salute. Smetti subito!

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI