Agrodolce promuove Terre d’Italia di Carrefour con un progetto native

In collaborazione con la divisione specializzata in progetti speciali di TAG Advertising, è stato realizzato un minisito dedicato alla linea top di gamma, con un percorso strutturato in 5 panel di degustazione

di Rosa Guerrieri
09 maggio 2014
agrodolce carrefour

Agrodolce, il food magazine edito da Gruppo HTML e in concessione a TAG Advertising, che in soli 4 mesi si è imposto come uno dei principali punti di riferimento online su cibo e gastronomia, ha appena condotto in collaborazione con Carrefour un panel di degustazione dedicato a Terre d’Italia, la linea top di gamma del gigante francese della grande distribuzione organizzata.

Sin dal suo esordio, Agrodolce ha fatto emergere i propri tratti distintivi di food magazine che va oltre le sole ricette, raccontando i prodotti e i luoghi del food con un linguaggio nuovo e coinvolgente. Peculiarità apprezzata da Carrefour che, sensibile alla valorizzazione delle eccellenze gastronomiche italiane, si è affidato agli esperti della redazione e alla creatività di Tag Advertising per raccontare ai lettori del magazine l’eccellenza e la qualità della sua linea top di gamma. In collaborazione con la divisione specializzata in progetti speciali della concessionaria, che ne ha curato ogni minimo dettaglio, è stato realizzato un minisito dedicato a Terre d’Italia: un percorso strutturato in 5 panel di degustazione con una giuria composta da 5 critici, tra esperti e appassionati appartenenti alla community di Agrodolce, che hanno fornito consigli e suggerimenti pratici circa il modo migliore per gustare appieno i prodotti. Il risultato? 22.000 visualizzazioni, migliaia di condivisioni social e un elevato CTR.

«Il panel di degustazione Terre d’Italia – spiega Giusy Cappiello, direttore vendite di TAG Advertising – è stato un ulteriore riconoscimento dell’autorevolezza che la concessionaria ha conquistato nel comparto del native advertising. La specializzazione in progetti speciali ha contraddistinto la nostra attività in questi ultimi anni, facendo affinare sempre di più le nostre competenze e permettendo di coprire tutto il processo produttivo senza tralasciare alcun dettaglio. Questo ci ha consentito di applicare la nostra esperienza al settore food, particolarmente attratto dalla ventata di novità che Agrodolce, per linguaggio e tematiche, ha introdotto nell’editoria on line sui temi del cibo e della cucina».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.