Per Aboca nuovo format firmato RED. On air e online lo spot di Colilen IBS

L’adv sarà pianificata in tv, su web e stampa. Sul digital, coinvolte piattaforme di informazione e intrattenimento con video pre-roll da 10 e 15 secondi. La pianificazione è di un’agenzia di GroupM

di Lorenzo Mosciatti
26 marzo 2018
Aboca-ColilenIbs-spot

Da fine marzo Aboca sarà di nuovo comunicazione con una nuovo format, cominciando da uno spot dedicato al prodotto Colilen IBS, il dispositivo medico per il trattamento della sindrome dell’intestino irritabile. La nuova strategia di comunicazione prevede, oltre al “piccolo schermo”, un supporto web e stampa.

La creatività della campagna è stata curata da RED Robiglio&Dematteis in collaborazione con il dipartimento creativo Aboca.

La pianificazione è gestita da un’agenzia di GroupM, sede di Firenze, e coinvolgerà fino alla fine di aprile i principali canali di Rai, Mediaset, LA7, Sky e Discovery con un mix di formati, da 30’’, 15’’ e 10’’. Il posizionamento sarà concentrato all’interno dei programmi e fasce premium.

Il linguaggio dello spot è scientifico e nello stesso tempo umanistico. Al centro di uno spazio indefinito c’è una donna intorno alla quale si muove la grafica raccontando i sintomi e dando di questi una lettura più profonda ed evoluta.

Seguendo lo schema problema-soluzione, la scena si sposta nei laboratori Aboca, dove hanno recitato i veri ricercatori dell’azienda, quelli che realmente hanno studiato e messo a punto la formulazione. Negli schermi dei loro computer seguiamo una demo in 3d dell’azione del prodotto. La chiusura è dedicata a una sintesi della promessa di prodotto e al pay-off Aboca che è rimasto invariato: Innovazione per la salute.

Aboca – Colilen from Peperoncino Studio on Vimeo.

La musica originale è di Vittorio Cosma che, oltre ad essere uno dei migliori compositori italiani (nonché tastierista di Elio e le Storie tese all’ultimo Sanremo), con il gruppo Deproducers sta sviluppando da anni musica innovativa legata alle tematiche e alle visioni delle scienze e delle tecnologie più evolute.

La produzione è di Bedeschi Film. Federico Salvi executive producer. La regia è di Edoardo Lugari.

La pianificazione web della nuova campagna Aboca

Sul web verrà realizzata una strategia video su importanti piattaforme online di informazione e intrattenimento, con video pre-roll da 10 e 15 secondi.

Verrà attivata anche una campagna di informazione con l’utilizzo del formato “Native Advertising” per parlare del problema della sindrome dell’intestino irritabile a un pubblico ampio e in target. Le testate stampa coinvolte saranno Vanity Fair, Donna Moderna, Venerdì, D Repubblica, Gioia e Internazionale allo scopo di coinvolgere maggiormente un target femminile sempre più sensibile e attento ai contenuti, alla cultura e all’attualità.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.