#500happypeople: un compleanno con il sorriso per Fiat 500

Lo scorso 4 luglio, il 57esimo anniversario dello storico brand è stato celebrato live e sui social media con un evento speciale firmato Ideal Comunicazione

di Lorenzo Mosciatti
07 luglio 2014
ideal_500happypeople

Un compleanno all’insegna del sorriso. E’ quello che Fiat 500 ha voluto condividere con i suoi fans e non solo lo scorso 4 luglio, con un evento speciale fra mondo fisico e 2.0, firmato Ideal Comunicazione e finalizzato a sottolineare il mood di spensierata allegria che contraddistingue il brand.

Al centro del progetto, chiamato #500happypeople, le persone: centinaia di volti felici sono stati infatti ritratti in modo autentico e spontaneo e resi protagonisti di un’importante azione social internazionale. “Perchè Fiat 500, Official Car of Happiness, since 1957, piuttosto che ricevere regali, preferisce regalare un sorriso”, sottolinea l’agenzia torinese, che con questo progetto si è aggiudicata la gara indetta dall’azienda per celebrare la ricorrenza.

Oltre che animare la sfera social, il progetto #500happypeople è stato declinato anche live nelle principali città europee, dove è stata realizzata anche una divertente attività di street guerrilla: cappellini da festa su tutti i modelli di 500 per augurare loro un buon compleanno.

Per Ideal hanno lavorato, insieme al ceo Stefano Capraro, Giorgia Tosato (special project director), Gabriella Chianale (account) ed Eva Massaro (strategic copywriter).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.