• Programmatic
  • Engage conference

30/03/2018
di Caterina Varpi

Vileda, focus su tv e digital per il 2018. Sollai: «Amazon un canale strategico»

Carla Sollai, Marketing Director Italy Consumer di FHP di R. Freudenberg sas, spiega le strategie di comunicazione dell'azienda

Carla Sollai

Carla Sollai

Un forte investimento pubblicitario, che arriva a oltre sei milioni di euro, e un piano di comunicazione che vede tv e digital come mezzi principali, con il 10% del budget riservato all'online, con un focus su Amazon: su questo si basa la strategia di comunicazione di Vileda per il 2018 (leggi l'articolo). Il marchio di FHP di R. Freudenberg sas – filiale italiana di Freudenberg Home and Cleaning Solutions, società del gruppo multinazionale tedesco Freudenberg – sarà on air durante l'anno con un concept creativo che punta a consolidare ulteriormente la brand awareness, facendo leva sui key driver distintivi: l’innovazione, le performance e la cura del design. Protagonista sarà il mondo del Floor Cleaning, mantenendo un forte focus sul nuovo Revolution e su SuperMocio, con l'on air degli spot realizzati lo scorso anno da Herezie (qui la news) sui più importanti canali digitali e satellitari sulle principali emittenti televisive. Il planning è curato da di WaveMaker. «La campagna pubblicitaria prevede una copertura di quasi tutti i mesi dell’anno, con un presidio costante», spiega a Engage Carla Sollai, Marketing Director Italy Consumer di FHP di R. Freudenberg sas. La pianificazione televisiva è affiancata da campagne di digital advertising, con attività sui più importanti siti, con un particolare focus sui prodotti elettrici, sulla gamma Cura Bucato e sui sistemi per la pulizia dei pavimenti. Per quanto riguarda l'online, «Lavoriamo in maniera sinergica per seguire l’intero customer journey attraverso strumenti diversi e testando le novità che il digital mette a disposizione. Programmiamo gli investimenti in maniera strategica al fine di interpretare i bisogni del nostro target, riuscendo perfino ad anticiparli», racconta la manager. «La tipologia dei siti su cui decidiamo di investire varia in funzione ai target delle singole campagne». Un ruolo fondamentale nella strategia di relazione con i consumatori sarà rivestito dalle attività di social media marketing veicolate tramite i canali social aziendali su Facebook e Youtube e dal blog Vileda. Il marchio ha da poco scelto DigiTouch per promuoversi su Amazon (leggi l'articolo), un canale ritenuto importante: «Abbiamo scelto di pianificare su Amazon Marketing Services con diverse soluzioni di pubblicità targettizzata. Particolare attenzione nella formulazione della strategia è dedicata alla scelta delle keyword, per agire su due fronti: da un lato il rafforzamento e la tutela dei prodotti a marchio Vileda, dall’altro la copertura di keyword utilizzate dalla concorrenza per prodotti affini. Crediamo che questo canale sia assolutamente strategico per il Brand, affinché possa emergere in un marketplace altamente competitivo, ottenendo una maggiore visibilità dei prodotti e risultati di vendita più performanti».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI