• Programmatic
  • Engage conference

20/02/2019
di Caterina Varpi

Teads in FCP-Assointernet. Caiazzo: «Per il rinnovamento continuo del mercato»

Il player parteciperà ai tavoli di lavoro organizzati dalla federazione e collaborerà insieme a tutte le concessionarie associate alla realizzazione con cadenza mensile del report con dati e insight sulla raccolta pubblicitaria online

teads-logo-2019.jpg

Teads annuncia che da quest’anno è membro dell’Assemblea di FCP-Assointernet, la realtà che riunisce i più importanti player italiani, tra concessionarie e gestori diretti, che operano nel settore della vendita di spazi pubblicitari online. La Federazione, attraverso la sua divisione Internet, si occupa tra le altre attività della redazione di documenti ufficiali per la regolamentazione di nuovi standard rispetto a tematiche come la brand safety, la brand policy, viewability, misurazione delle audience, temi che in parte ha affrontato in collaborazione con le altre associazioni rappresentanti il mercato nella realizzazione del “Libro Bianco sulla Comunicazione Digitale”. Entrando a far parte del gruppo di Associati, Teads potrà partecipare ai tavoli di lavoro organizzati dalla Federazione, contribuendo in maniera attiva alla sistematizzazione e alla formalizzazione dei trend e dei parametri operativi della pubblicità online. Il ruolo di FCP-Assointernet e di Teads sarà, quindi, indirizzato a stimolare nuovi sviluppi e innovazioni nell’ambito dell’advertising online, fornire una concreta risposta alla diffusa richiesta di certezze, chiarezza e fiducia nel mondo digitale e creare cultura attorno a questioni complesse legate alle nuove linee guida del mercato. La tech-company, inoltre, collaborerà insieme a tutte le concessionarie associate alla realizzazione con cadenza mensile del report FCP-Assointernet, dati e insights inerenti alla raccolta pubblicitaria online. Il lavoro costante al fine di sensibilizzare gli operatori del settore ad una pubblicità sostenibile e non intrusiva, sia lato inserzionisti sia lato editori, e il continuo impegno alla creazione di nuovi e stimolanti panorami di sviluppo delle tecnologie avanzate di Intelligenza Artificiale data-driven, sono progetti già attivi in Teads che ben si inquadrano nel disegno di sviluppo di FCP-Assointernet. Dario Caiazzo, Managing Director di Teads, ha dichiarato: «Il riconoscimento del merito a partecipare attivamente a questo importante tavolo di lavoro è motivo di grande orgoglio per Teads, perché ufficializza il nostro lavoro costante al rinnovamento continuo del mercato e delle sue best practice seguendo le evoluzioni tecnologiche e creando sempre più valore qualitativo per le esigenze degli utenti, dei brand e degli editori».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI