• Programmatic
  • Engage conference

20/06/2019
di Andrea Salvadori

Suzuki Italia, investimenti pubblicitari in linea con il 2018. Focus su Jimni e Vitara

Aumenta il peso del digitale nel media mix con un'incidenza che può arrivare per alcune campagne al 20% del budget. Parla Mirko Dall'Agnola, Direttore Commerciale Auto

Marco Dall'Agnola

Marco Dall'Agnola

In un mercato dell’auto segnato da un forte calo degli investimenti in comunicazione (-11% nei primi quattro mesi dell'anno secondo Nielsen), Suzuki Italia conta di mantenere la pressione pubblicitaria nel 2019 in linea con la spesa del 2018.  «Grazie agli ottimi risultati che stiamo ottenendo sul mercato, la nostra volontà è di continuare a pubblicizzare il brand e i nostri modelli di punta con risorse sostanzialmente analoghe a quelle dello scorso anno», conferma Mirko Dall'Agnola, Direttore Commerciale Auto di Suzuki Italia. Televisione, radio e digital sono i media su cui l’azienda giapponese investe di più «con l’online in decisa crescita rispetto al passato. Per alcune campagne l’incidenza del web può arrivare infatti al 20% del budget». Al centro del strategie di comunicazione nel 2019 figurano la nuova Jimni tra le offroad e la nuova Vitara tra i Suv.   Marco-Dall'Agnola-Suzuki L’azienda conferma inoltre la centralità della musica nella sua strategia di relazione con il target e, oltre ad essere da 6 anni l’auto ufficiale del Festival di Sanremo, ha deciso quest’anno di sponsorizzare il Summer Live 2019 organizzato da Radio Rai 2. Partner pubblicitari di Suzuki sono sul fronte creativo Changee e l’agenzia torinese Clicking Adv con il media planning e buying seguito internamente ad eccezione del digital, affidato sempre a Clicking Adv.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI