• Programmatic
  • Engage conference

di Lorenzo Mosciatti

Sky: in gara M&C Saatchi, Publicis e un team di WPP per le nuove campagne

Il broadcaster ha deciso di rimettere in discussione le sue strategie sul fronte della creatività pubblicitaria. Alkemy Digital Enabler ha intanto vinto il pitch per la comunicazione di Now Tv

Sky Italia ha deciso di rimettere in discussione le sue strategie sul fronte della creatività pubblicitaria. E’ infatti partita la gara del broadcaster per la scelta del partner di comunicazione che si occuperà delle campagne pubblicitaria del brand Sky, un incarico di cui si occupa oggi principalmente M&C Saatchi. Alla gara, che dovrebbe riguardare tutti gli ambiti di comunicazione, dall’above the line al digital, sono state coinvolte, oltre a M&C Saachi, un team creato ad hoc da WPP Italia per il cliente, di cui fanno parte uan selezione di professionisti di 7 agenzie del gruppo, e Publicis. Sky sta attraversando un periodo di forte trasformazione della sua offerta un tempo disponibile solo sul satellite, con il rafforzamento della sua presenza sul digitale terrestre, grazie in particolare all’accordo stretto recentemente con Mediaset Premium, e con sui device digitali via fibra. Concetti ribaditi dalla campagna pubblicitaria on air in queste settimane, ideata in questo caso internamente dal dipartimento Sky Creative Promotion. Sempre in casa Sky, infine, si sarebbe concluso un altro pitch per le campagne pubblicitarie di Now Tv, il servizio di steaming online on demand, con la scelta di Alkemy Digital Enabler. Nessuna novità, infine, per quanto riguarda le strategie media, di cui si occupa Wavemaker.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI