• Programmatic
  • Engage conference

di Cosimo Vestito

Skuola.net e Windtre insieme per essere più vicini alla GenZ

Il team editoriale del portale e i team di marketing e social dell'operatore telefonico hanno collaborato per realizzare un progetto di branded content

Skuola.net-W3-copertina.png

Eliminare le distanze tra le persone è la mission di Windtre ed è con questo obiettivo che ha lanciato a Skuola.net un progetto per essere molto più vicini alla Generazione Z. 

Quale miglior modo per riuscirci, riporta la nota, se non quello di presidiare gli ambienti e linguaggi della piattaforma preferita e più visitata dagli studenti? La chiusura di scuole e università, a causa della pandemia, che ha scosso l’intero Paese, nonché la definizione di un nuovo format per l’esame di Maturità, hanno portato, infatti, tutti gli studenti italiani a riversarsi sul portale del network Mediamond. Fra aprile e giugno i visitatori su Skuola.net sono incrementati quasi del 60% rispetto all’anno precedente (fonte Google Analytics). Ed è proprio in questo periodo che ha visto la luce il progetto di branded content sviluppato in stretta collaborazione tra il team editoriale di Skuola.net e i team di marketing e social di Windtre

Il lockdown ha avuto forti impatti emotivi sugli studenti; lo hanno confidato loro stessi a Skuola.net attraverso una delle numerose indagini con cui il portale tasta il polso dei giovani italiani. In particolar modo, uno dei sentimenti più diffusi è stato proprio il senso di solitudine, percepito dal 74% dei ragazzi. Ed è da questa consapevolezza che - in piena sinergia con l'operatore telefonico- è nata l’idea di accendere i riflettori su chi ha vissuto da studente (e non solo) il tormentato 2020 per far sentire i ragazzi più vicini ed eliminare le distanze che il lockdown ha generato.

Cosa è mancato loro di più durante questo lockdown? Questa la domanda chiave della Call for Ideas rivolta alla GenZ attraverso i profili social di Skuola.net e di Valeria Angione, la creator divenuta una vera e propria icona degli studenti universitari. A lei, in particolare, è stato affidato il compito di raccontare con sapiente ironia questo momento storico - e auspicabilmente unico - vissuto dai ragazzi, attraverso un video distribuito nell’ecosistema Skuola.net e sui profili del talent ottenendo grande apprezzamento da parte del target. Infatti, le stesse numeriche del progetto lo testimoniano: oltre 1.2 milioni di views per il video e una reach superiore al milione per tutti i contenuti social previsti nell’attività. Numeri che sono stati possibili grazie all’accesso ai canali distributivi di un brand editoriale così trasversale e diffuso nel target. Il tutto completato da una forte presenza negli spazi tabellari di Skuola.net nel periodo caldo degli esami di Maturità

“In genere i contenuti branded nascono dalle menti dei creativi senza contatti diretti col target cercando di celare quanto più possibile la presenza del brand” - dichiara Daniele Grassucci, Head of Content and Communication di Skuola.net – “in questo caso abbiamo seguito un approccio radicalmente diverso, forti dell’esigenza di Windtre di mostrare il suo coinvolgimento emotivo con il comune sentire della GenZ. Abbiamo perciò dichiarato e annunciato il progetto alla nostra community, chiedendo il loro aiuto creativo, grazie al quale abbiamo, senza ombra di dubbio, prodotto un contenuto apprezzato, avvicinando il brand in maniera tangibile al target”. 

“In un momento delicato, come quello vissuto nei mesi scorsi, l’importanza di contare su una tecnologia inclusiva, in grado di eliminare le distanze, è stato determinante per far sentire gli studenti e i più giovani Molto più vicini” - dichiara Alessandro Simoni, Head of Marketing Mobile Consumer Offer di Windtre- “A partire dal lancio del nuovo brand e durante la fase di lockdown, per restare accanto ai più giovani, siamo scesi direttamente in campo sostenendo la didattica a distanza  attraverso i progetti ‘Studiare Connessi’ e ‘Connessi e Promossi’, che hanno offerto soluzioni per studiare e restare in contatto con i propri compagni di scuola, seppur virtualmente. Inoltre, anche la nostra proposition di offerta ha sposato pienamente il bisogno dei ragazzi di avere più giga: abbiamo infatti potenziato l’offerta Young con giga illimitati e la promessa di un’estate senza limiti. Ed è proprio all'interno di questo percorso, che si è andato ad inscrivere il progetto con Skuola.net, realizzato a 4 mani con il team creativo, per creare momenti utili a far sentire gli studenti e i giovani Molto più Vicini, facendoli partecipare in prima persona.”

“Quando abbiamo costruito insieme a Skuola.net questo progetto abbiamo voluto valorizzare i contributi dei ragazzi creando un vero e proprio Branded Content collaborativo, questo perché in Windtre crediamo nella rete più potente di tutte, quella delle persone.” – sottolinea Isabella Matera, Head of Corporate & Digital Communication -  “Il nostro obiettivo era essere presenti in un momento difficile per i giovani e l’abbiamo fatto parlando il loro linguaggio e scegliendo come partner una delle loro piattaforme preferite, Skuola.net, un vero e proprio punto di riferimento per gli studenti. Da parte nostra per questi ragazzi ci siamo e continueremo ad esserci.”

ARTICOLI CORRELATI