• Programmatic
  • Engage conference

di Lorenzo Mosciatti

Shell punta tutto su Wpp Group

La compagnia petrolifera chiude la gara pubblicitaria

Shell chiude la gara globale per le sue strategie sul fronte pubblicitario e rafforza il rapporto con Wpp Group. Oltre a confermare a MediaCom l’incarico per la pianificazione e il buying su scala internazionale, la compagnia petrolifera, che in Italia non è più presente con una rete di distributori, ha aggiunto quattro agenzie del gruppo britannico al suo roster di parter pubblicitari. Wunderman, H+K Strategies, Geometry Global e Mirum entrano così a far parte di Creative Agency of the Future, la nuova agenzia creata da Wpp ad hoc per il cliente. JWT continuerà a gestire la master brand communication, un incarico che non era stato messo in discussione dalla gara. Jason Warnes, global client partner di Wunderman, è stato nominato global client lead di Wpp per Shell.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI