• Programmatic
  • Engage conference

19/12/2019
di Caterina Varpi

I marchi più popolari su YouTube nel 2019: la classifica di Divimove

Il settore dei media guida la lista con una media di 4 milioni di iscritti, seguita dalla tecnologia con 1,47 milioni

divimove-youtube-1.jpg

Molti brand si distinguono per l'uso dei video digitali e l'intrattenimento come strumento per connettersi con il proprio target. Pertanto non sorprende che quasi il 90% delle 500 maggiori aziende abbia almeno un canale YouTube e utilizzi questo formato come strumento per connettersi con il proprio pubblico. Divimove, agenzia di influencer marketing e online video strategy, ha esaminato i settori e i marchi con il maggior numero di iscritti su YouTube, nonché quelli che hanno registrato la crescita più elevata rispetto all'anno precedente. Per realizzare questo studio, Divimove ha analizzato i 500 principali marchi nella classifica del Brand Finance Report 2019 e ha evidenziato i cinque settori più popolari su YouTube, nonché i marchi il cui canale su questa piattaforma ha più iscritti. In questo senso, il settore dei media è in cima alla lista con una media di 4 milioni di iscritti, seguita dalla tecnologia con 1,47 milioni. Il numero di iscritti riflette in modo più affidabile la crescita organica e la popolarità di un canale YouTube rispetto alle visualizzazioni, che possono essere incrementate attraverso la distribuzione di annunci a pagamento.

Warner Bros. guida la classifica dei media

Nel 2019, i canali di questo settore hanno accumulato in media 4 milioni di iscritti, ossia 1,5 milioni in più rispetto all'anno precedente. Le aziende con il maggior numero di follower sono Warner Bros. (8,06 milioni), BBC (7,61 milioni) e ABC News (7 milioni), che subentra al terzo posto in luogo di Espn. I marchi che crescono più rapidamente sono Fox News e CBS News, rispettivamente del 68% e del 67%. divimove-youtube-1

Netflix batte Apple

Con 11,8 milioni di abbonati, Netflix occupa il primo posto nel settore tecnologico e relega Apple al secondo posto (10,4 milioni), davanti a PlayStation (9,3 milioni). D'altra parte, HP e Tencent sono i brand che crescono di più con un aumento del 309% e del 149% ciascuno. In generale, i marchi legati alla tecnologia hanno visto crescere la loro media di iscritti, con 1,47 milioni rispetto ai 740.000 dell'anno precedente. divimove-youtube-2

Red Bull al primo posto nell'industria alimentare

Nella categoria bevande e alimenti, Redbull è al primo posto per il terzo anno consecutivo, molto più avanti dei suoi concorrenti con 9,04 milioni di iscritti rispetto a Coca-Cola (3,28 milioni) e Pepsi (838.000). Il marchio in più rapida crescita è Subway con uno incremento del 706%, seguito da KFC (47%). Globalmente, il settore occupa il terzo posto nella classifica con una media di 613.700 iscritti, a differenza dei 530.000 del 2018. divimove-youtube-3

Mercedes-Benz scalza BMW

Ancora una volta, Ford ottiene il primo posto nel settore automobilistico con 2,04 milioni di iscritti, mentre Mercedes-Benz occupa il secondo posto (1,15 milioni) e fa uscire BMW dalla classifica. Inoltre, quest'anno Nissan accelera e conquista la terza posizione (1,09 milioni). Da parte sua, il gruppo indiano Mahindra aumenta del 352% mentre Mitsubishi fa il 94%. Con una media di 556.400 iscritti, questo settore continua a occupare il quarto posto nella classifica. divimove-youtube-4

Victoria’s Secret guida l'industria tessile

Il marchio di lingerie e prodotti di bellezza entra nella classifica quest’anno e lo fa in grande stile, posizionandosi al primo posto con 1,83 milioni di iscritti al suo canale YouTube. Poco più giù segue Nike (1,23 milioni) e poco sotto ancora Adidas (870.000). Polo Ralph Lauren e Louis Vuitton sono i migliori dal punto di vista della crescita, con un aumento rispettivamente del 102% e del 51%. Quest'anno il settore tessile raddoppia praticamente la sua media di iscritti rispetto al 2018, con quasi 400.000. divimove-youtube-5

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI