• Programmatic
  • Engage conference

15/10/2018
di Lorenzo Mosciatti

la Rinascente: “Piccole avventure romane” nel corto di Paolo Sorrentino

La catena retail festeggia il primo anno del luxury store di via del Tritone, a Roma, affidandosi al regista de "La Grande Bellezza". Produzione di Collateral Films

larinascente-sorrentino.jpg

La Rinascente si affida all'estro di Paolo Sorrentino e lancia “Piccole avventure romane”, un cortometraggio pensato per festeggiare il primo compleanno del luxury store di via del Tritone, a Roma. https://www.youtube.com/watch?v=W03keSLVzYg Il corto di 8 minuti è ambientato a Roma di notte e racconta di un fotografo che sta realizzando, con il Colosseo sullo sfondo, un servizio di moda che ha per protagonisti una coppia di giovani modelli in lingerie, dei novelli Adamo ed Eva metropolitani che attendono il suo ritorno, dopo che la macchina fotografica si è inceppata e richiede un intervento. Il fotografo fa perdere le sue tracce all'inseguimento di una donna misteriosa e i due ragazzi rimangono nell'attesa del suo ritorno fino a quando, stanchi di aspettarlo, iniziano a vagare per la città eterna in lingerie. La loro “piccola avventura romana” culmina all’interno del maestoso palazzo della Rinascente dove i due protagonisti posso finalmente rivestirsi, tra specchi e abiti dal taglio sartoriale, nel department store deserto e muto. Il finale riserva una sorpresa. Il fotografo è interpretato da Francesco Acquaroli, attore di teatro, di cinema e televisione, come del resto Lidia Vitale, attrice che interpreta la “regina di Roma”. Michela Begal e Malcolm Lindberg recitano, invece, nel ruolo della coppia di modelli. La produzione è stata curata da Collateral Films, la società fondata da Guido Cella e Sebastiano Jodice che un anno fa si era anche occupata dell'evento di inaugurazione del store di via del Tritone. https://www.youtube.com/watch?v=pBG-crbf2B8 In occasione del lancio del cortometraggio, dallo scorso 12 ottobre e per 12 giorni, il corto sarà visibile nelle vetrine di Rinascente di via del Tritone, con il trailer e alcuni sneak peak; al primo piano, invece, il corto sarà visibile per intero e, contemporaneamente, sarà visitabile una mostra che racconta la storia del filmat attraverso le immagini e il backstage.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI