• Programmatic
  • Engage conference

di Francesco Tempesta

Joby si riposiziona e parla alla Generazione Z. Campagna su TikTok

"Have Fun. Create": questo il nuovo slogan del brand specializzato nel mondo imaging. We Are Social firma strategia, creatività e sviluppo del rebranding, con un occhio speciale al digital

joby.jpg

Joby, brand attivo nei mercati dell'elettronica di consumo e della fotografia con i suoi prodotti GripTight per dispositivi mobili e action cam, si rinnova in chiave Generazione Z e lo fa attraverso un’operazione di riposizionamento che prevede una nuova visual identity e un nuovo tone of voice su tutti gli asset digitali, un sito web completamente ridisegnato anche sotto l’aspetto e-commerce per consentire un’esperienza di acquisto facilitata, e una campagna di social activation a livello globale con esordio su TikTok. Per l’intero processo di rebranding e campagna di lancio l'azienda ha deciso di affidarsi a We Are Social, che ne ha curato strategia, creatività e sviluppo. Disruptive sin dalla nascita dieci anni fa, il brand Joby innova ancora oggi attraverso una gamma di prodotti in continua evoluzione, progettati appositamente per la nuova generazione di storyteller e influencer. E questa costante ricerca di soluzioni innovative si riflette ora anche nella brand identity e nella nuova tag line del brand: “Have Fun. Create”. La nuova brand strategy e la relativa campagna di lancio rappresentano infatti il patto di Joby con la sua community: un invito rivolto alla Generazione Z a far sentire la propria voce, dando ai giovani content creator la possibilità di esprimersi in modo libero, creativo e divertente. Al centro di questo nuovo posizionamento c’è il restyling della visual identity del brand: colorata e divertente, in linea con lo spirito della Gen Z. Questa visual identity è accompagnata anche da un nuovo tono di voce e da una nuova personalità su tutti gli asset digitali, in particolare il profilo Instagram @jobyinc, e il nuovo online store globale Joby.com. Il nuovo posizionamento di Joby è amplificato dalla campagna di social activation “The Song of Us”, che ha coinvolto la giovane artista newyorkese Justine Skye nella creazione di una canzone inedita per la community Joby. “Confident” è la prima canzone originale donata da Joby alla propria community, così da rendere i giovani content creator protagonisti della storia del brand. La traccia musicale priva di copyright potrà quindi essere utilizzata liberamente per dare sfogo alla propria creatività e realizzare video e contenuti digitali con lo smartphone.

L'esordio su TikTok

“The Song of Us” segna anche l’esordio del brand su TikTok. La prima e unica performance live dell’inedito “Confident” da parte di Justine Skye, realizzata sabato al Playlist Live di Orlando - il raduno mondiale dei giovani storyteller, youtuber e content creator - ha dato il via a una TikTok Challenge che per sei settimane inviterà i content creator a sfidarsi a colpi di creatività. I migliori contributi realizzati sulle note di “The Song of Us” entreranno poi a far parte del video musicale ufficiale. Alla TikTok Challenge si affianca inoltre un vero e proprio contest: gli autori dei migliori video “The Song of Us”, realizzati in 10 diverse categorie creative e postati sul sito web Joby.com, avranno l’occasione di partecipare ai Joby Awards in programma al VidCon di Los Angeles, l’imperdibile appuntamento annuale per videomaker e youtuber, dove uno di loro sarà eletto Joby Ambassador 2021. La campagna di lancio si sviluppa anche su Instagram e i vari canali social del brand.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI