• Programmatic
  • Engage conference

12/01/2021
di Caterina Varpi

Habitissimo: dopo l'acquisto di Preventivi.it, punta sul digital per la comunicazione

L'operazione ha come obiettivo quello di consolidare il posizionamento di habitissimo in Italia. La Responsabile comunicazione Alicia Iglesias parla della strategia della piattaforma

habitissimo-logo.jpg

La piattaforma digitale habitissimo ha acquisito Preventivi.it, una delle principali aziende in Italia tra le piattaforme di lead generation dedicate al mondo delle ristrutturazioni e dei lavori in casa, rafforzando la propria presenza nel Bel Paese. Per il momento, le due realtà rimarranno indipendenti.

L'accordo, siglato a fine 2020, rappresenta un passo importante nel posizionamento globale di habitissimo e consolida la volontà di porsi quale interlocutore principale nel processo di digitalizzazione coinvolgendo sia privati che professionisti del settore delle ristrutturazioni e dei lavori in casa. Insieme le due piattaforme potranno contare sui risultati raggiunti dalle due realtà nel 2020: oltre 24 milioni di visite, 300 mila richieste di preventivo e 10 mila professionisti registrati e attivi nelle piattaforme, si legge nella nota stampa.

Il modello delle piattaforme di lead generation si sta affermando sempre più anche tra i professionisti del settore edilizio pronti ad affidarsi agli strumenti digitali al fine di snellire flussi di lavoro e automatizzare attività e procedure, in questo caso legate al marketing e alle vendite. Un trend in crescita evidente anche tra i privati se consideriamo che nel 2020 più di 50 milioni di italiani hanno utilizzato i canali digitali per cercare servizi e fare acquisti.

Del resto, il settore delle ristrutturazioni, anche a fronte dei numerosi incentivi promossi dal Governo come la proroga del bonus Casa e del Superbonus 110% - si stima sarà protagonista di una crescita già dal 2021. In questo contesto tale acquisizione riveste grande importanza strategica per habitissimo che, solo attraverso il canale italiano, ha erogato più di 150.000 preventivi nel 2020.

I commenti di Sarah Harmon e Enrico Poletto

“Questo è un momento molto importante per habitissimo che si posiziona come leader nel mercato delle ristrutturazioni in un settore da sempre considerato strategico per il nostro brand” dichiara Sarah Harmon, Ceo di habitissimo. “Abbiamo preso questa decisione perché è in linea con il nostro obiettivo di crescita globale e il nostro desiderio di raggiungere sempre più professionisti e privati aiutando i primi ad aumentare il proprio business e i secondi a migliorare la loro esperienza con il nostro portale. Acquisire aziende che già conoscono il nostro mercato come Preventivi.it era quindi il miglior modo per raggiungere questo obiettivo.”

“Questa acquisizione rappresenta un fermo impegno per il mercato italiano” commenta il Country Manager Italia di habitissimo Enrico Poletto e, continua, “genereremo sinergie tra le due piattaforme per dare un miglior servizio a tutti i nostri clienti ed i nostri professionisti. Le due marche continueranno comunque ad esistere e manterranno una certa indipendenza, in modo da non stravolgere il funzionamento del servizio per i nostri professionisti.”

Una strategia di comunicazione che dà rilevanza al digital. Le parole di Alicia Iglesias

Alicia Iglesias

Alicia Iglesias

Che cosa succederà dal punto di vista della strategia di comunicazione per habitissimo? Lo racconta a Engage Alicia Iglesias, Responsabile Comunicazione per habitissimo Italia: "Per il momento le due realtà rimarranno indipendenti, anche se già nei prossimi mesi verranno studiate, e quindi comunicate, le possibili strategie di posizionamento a seguito di questa acquisizione".

Una strategia che dà grande rilevanza al digitale ma non solo: "Da vero player digitale quale è habitissimo, concentriamo la maggior parte delle nostre attività online. Nella nostra strategia digital, utilizziamo tutti i canali possibili per creare un’identità di marca e promuovere il nostro servizio. Tuttavia sappiamo bene che tali azioni non bastano e, in parallelo, cerchiamo di essere presenti anche offline attraverso una puntuale attività di ufficio stampa e implementando collaborazioni con enti ed associazioni di categoria del settore edilizio. Il mercato (soprattutto lato professionisti e aziende) è ancora indietro in termini di digitalizzazione e per questo crediamo sia importante che tale target ci trovi anche attraverso mezzi più analogici come i quotidiani, le riviste di categoria o conoscendoci quali relatori di tavole rotonde ed eventi", spiega la manager.

Sono diversi gli argomenti scelti a seconda del media prescelto e del target: "La nostra realtà di marketplace (dedicato quindi a due target contemporaneamente) ci dà modo di parlare a media interessati in diverse tematiche, e quindi di essere anche trasversali. Con alcuni media parliamo della casa in tutte le sue declinazioni (trend di ristrutturazione, materiali…), mentre ad altri raccontiamo come sta andando il settore dal punto di vista dei professionisti e ad altri ancora, più focalizzati su informazioni legate all’economia e al mondo del lavoro, offriamo la nostra esperienza e il nostro know how". 

Grande rilevanza, racconta Alicia, hanno i report: "Uno dei nostri strumenti chiave a livello di comunicazione sono i report habitissimo che analizzano i trend del settore a livello annuale e trimestrale. Una sorta di “radiografia” dei privati e professionisti che utilizzano la piattaforma che ha lo scopo di diventare un punto di riferimento per tutti i media interessati nel raccontare questo settore".

Le attività di comunicazione sono gestite dall'azienda stessa: "In quanto multinazionale habitissimo può contare su un team in-house che si occupa di comunicazione e creatività a livello globale e che dà quelle che sono le linee guida in termini di brand ai nove paesi in cui è presente. I diversi responsabili comunicazione dei diversi mercati hanno poi il compito di declinare quelle linee guida a seconda del paese a cui fanno riferimento".

Il nuovo anno è partito con una nuova collaborazione: "Il 2021 parte già con una novità per habitissimo Italia ovvero la collaborazione con 54words per le attività di Pr e ufficio stampa lato privati e lato professionisti. Per adesso non abbiamo in vista ulteriori investimenti in comunicazione ma habitissimo è una realtà estremamente dinamica e le cose cambiano velocemente (in meglio!)".

Preventivi.it

Preventivi.it, fondata nel 2009 e con oltre un milione e mezzo di visite mensili nel 2020, è una delle piattaforme principali nel mercato italiano per il suo settore, spiega la nota stampa. Nel 2018 ha siglato un accordo di fusione con Fazland, un'altra delle aziende operanti sul territorio che ha l'appoggio di investitori come il Gruppo Mediaset o RedSeed Ventures: con l'acquisizione di Preventivi.it, pertanto, habitissimo acquisisce anche il dominio Fazland.com. 

Habitissimo

Habitissimo, piattaforma per il settore delle ristrutturazioni e dei lavori in casa, mette in contatto le persone che hanno bisogno di migliorare la propria abitazione con i migliori professionisti del settore. La presenza di habitissimo nei paesi dell'Europa meridionale e dell'America Latina ha permesso di creare una rete di oltre 1.800.000 professionisti dell'edilizia. Dalla sua fondazione nel 2009, più di 10 milioni di famiglie hanno fatto affidamento sulla piattaforma per migliorare la loro qualità di vita. Dal 2017 l'azienda fa parte della multinazionale britannica HomeServe, leader internazionale nell'assistenza e manutenzione della casa con oltre 25 anni di esperienza. Attualmente, habitissimo genera più di 220 posti di lavoro diretti nella sua sede principale in Spagna e continua a crescere con l'obiettivo di migliorare la vita delle persone.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI