• Programmatic
  • Engage conference

16/10/2020
di Andrea Di Domenico

Gleeden: tv, social media e affissioni per rafforzare la notorietà in Italia

Autunno "caldo" sul fronte comunicazione per il sito specializzato in incontri extra-coniugali

Gleeden, affissioni a Milano

Gleeden, affissioni a Milano

“Per principio non offriamo carte fedeltà”: lo slogan di Gleeden, il sito europeo specializzato in incontri extraconiugali, campeggia in queste settimane su un manifesto di 6 metri x 6 in via Carrobbio a Milano, “sfidando” la folla dello shopping in via Torino con il suo messaggio impudente.

Non è l'unica iniziativa di marketing di Gleeden in questo autunno, che annuncia una fine dell'anno “calda” sotto il profilo della comunicazione per aumentare la propria awareness nel nostro Paese, dove peraltro dichiara già 1,5 milioni di utenti attivi (su 7 milioni complessivi).


Leggi anche: PUBBICITA', TUTTE LE CAMPAGNE E GLI SPOT IN PARTENZA A OTTOBRE


Il piano elaborato punta su TV, outdoor e social media. Per quanto riguarda il piccolo schermo, il sito si conferma main sponsor di Matrimonio a prima vista, lo show di Real Time (Discovery Media) che racconta le vicende più o meno fortunate di sei single che decidono di sposarsi con perfetti sconosciuti.

Al contempo, Gleeden è presente a Milano con l'affissione di cui si è fatto cenno e sui social, con un nuovo show online su Instagram a partire dal 18 ottobre in collaborazione con la detective privata e influencer Klara Murnau.

«Il 2020 si sta rivelando un anno molto intenso in termini di business, segno che abbiamo attuato una strategia di marketing vincente, che sta restituendo i risultati sperati», afferma Sybil Shiddell, Country Manager Italia di Gleeden.

Alcuni anni fa (nel 2016) la società aveva realizzato anche uno spot tv. «Quest’anno abbiamo deciso di investire quasi unicamente in operazioni di comunicazione pubblicitaria molto mirate, presidiando i canali e i contenuti più affini al nostro target. La sponsorizzazione di Matrimonio a prima vista e il billboard 6 x 6 di via Carrobbio a Milano sono solo gli ultimi in termini di tempo di una serie di investimenti pubblicitari che hanno costellato il calendario marketing 2020 quasi senza soluzione di continuità. L’Italia è da sempre uno dei nostri mercati più attivi e che meglio risponde alle nostre iniziative, cosa che ci spinge ad investirvi con continuità».

Gleeden: i partner pubblicitari e il budget 2021

"Tutte le nostre creatività sono realizzate internamente, mentre per la pianificazione pubblicitaria procediamo sia in maniera diretta che con l'aiuto di Jinglebell Communication", spiega a Engage Sybil Shiddell. "Anche per la parte social procediamo in maniera diretta coinvolgendo direttamente gli influencers nella produzione dei contenuti a loro più congeniali". 
 
La strategia di investimento pubblicitario di Gleeden è sempre molto mirata a trovare il miglior contenuto o testata in cui il brand possa comparire in maniera coerente. "Al momento" continua la manager parlando del prossimo anno, "non abbiamo definito un budget pubblicitario per il 2021, di solito procediamo per negoziazioni sulla base dei contenuti e dei media che ci interessano di più e con cui sappiamo di poter lavorare. Essendo il nostro un business un po' controverso, ormai conosciamo gli editori e i canali su cui possiamo comunicare, proprio perché offrono contenuti con uno storytelling in cui il nostro brand si può inserire in modo contestuale. Siamo stati main sponsor di Alta Infedeltà per parecchi anni, ad esempio, mentre per la parte stampa, le testate gossip di Mondadori e Visibilia ospitano spesso nostre campagne advertising".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI