• Programmatic
  • Engage conference

di Cosimo Vestito

Dyson sceglie AdKaora per sviluppare le strategie di proximity marketing

In occasione dell'apertura del primo salone espositivo a Milano, l'agenzia di marketing mobile del Gruppo Mondadori ha messo a disposizione dell'azienda tecnologica inglese produttrice di elettrodomestici le sue soluzioni per il drive-to-store

CityLifeHPDesktop2.jpg

AdKaora è stata scelta per sviluppare le strategie di proximity marketing di Dyson, azienda tecnologica inglese produttrice di elettrodomestici. Dyson, si legge nella nota, aveva l’esigenza di invitare i suoi clienti a visitare, in occasione dell’apertura, il primo Dyson Demo Store in Italia, che ha ufficialmente aperto le sue porte a Milano presso CityLife Shopping District. Il Dyson Demo Store è concepito per incoraggiare consumatori e curiosi a scegliere le tecnologie Dyson, dando loro la possibilità di metterle alla prova e toccarle con mano. L’obiettivo era, da una parte, supportare le vendite sia nel Dyson Demo Store che negli altri negozi specializzati; dall’altra di dare maggior visibilità alla comunicazione di brand, in occasione della sponsorizzazione del Wired Next Fest e in combinazione con l’OOH in Darsena. Per raggiungere gli obiettivi di drive-to-store e drive-to-event di Dyson, l'agenzia digitale del Gruppo Mondadori specializzata in marketing mobile, insieme a Mindshare, che si è occupata della pianificazione media, ha elaborato una strategia con diversi touchpoint e tecnologie. Il prodotto Find&Go Now ha permesso di intercettare gli utenti in prossimità del punto di interesse e di accompagnarli, mostrando loro l’itinerario più veloce, verso il punto vendita o il luogo dell’evento. Le soluzioni adottate hanno permesso a Dyson di avere importanti insight e di valutare puntualmente gli effetti della campagna pubblicitaria attraverso analisi footfall e visit rate. Dyson è stato inoltre tra i primi ad utilizzare le Near Push Notification, il prodotto di AdKaora, che permette di creare un touchpoint di comunicazione, intercettando l’utente attraverso notifiche push personalizzabili in tre specifici micro-momenti: fuori dallo store, all’interno dello stesso, di fronte allo scaffale. L’evoluzione naturale sarà affiancare a queste soluzioni, che aumentano la pedonabilità dei negozi e misurano il footfall, soluzioni che premino e misurino gli acquisti, come codici sconto, coupon digitali o qr code in store che diano informazioni aggiuntive. “L’attività di Mobile Proximity e Near Push Notification ci ha permesso di essere percepiti dal consumatore in maniera coerente all’alto standard tecnologico dei prodotti che offriamo differenziandoci dai competitors ancora legati ad una forma di marketing tradizionale. Con questa tipologia di pianificazione vogliamo arricchire sempre di più la customer experience abbattendo il muro tra online e offline, guidando l’utente verso i Demo Store, negozi concepiti per offrire l’esperienza del prodotto e mostrare la tecnologia che li rende prestazionalmente superiori”, afferma Paola Panseri, Responsabile Digital Marketing di Dyson.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI