• Programmatic
  • Engage conference

06/09/2019
di Lorenzo Mosciatti

Diageo lancia una gara per il media a livello globale

La multinazionale investe per la comunicazione oltre 2,2 miliardi di euro, di cui 550.000 euro per la pianificazione pubblicitaria. Il partner principale oggi è Carat

diageo.jpg

Gara media globale al via per Diageo. La multinazionale britannica del beverage è alla ricerca di partner che le permettano di essere "all'avanguardia nella pianificazione media e nel marketing data driven”. La società ha già contatto tutte le principali holding operative sul mercato della pubblicità che si contenderanno dunque uno dei budget marketing più importanti a livello globale, nell’ordine degli oltre 2,2 miliardi di euro, di cui circa 550.000 euro per la pianificazione pubblicitaria. Il pitch, confermato da un portavoce dell’azienda che commercializza brand alcolici come Guinness, Johnnie Walker, Smirnoff e Tanqueray, riguarda sia il planning sia il buying. Il partner principale di Diageo è Carat, il centro media di Dentsu Aegis Network tra i vincitori dalla gara avviata dalla multinazionale nel 2016 Carat si occupa infatti del cliente in Nord America, Europa, America Latina e Sud Est Asiatico, Mindshare in India e Sud Africa e Publicis Media in Australia. MediaSense si sta occupando della gestione della gara. L’azienda, che ha nel Nord America il suo principale mercato (il 35% delle vendite sono generate qui) davanti ad Europa (23%) ed Asia (21%), ha incrementato dell’8% la sua spesa marketing nell’ultimo esercizio e conta di aumentarla anche quest’anno.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI