• Programmatic
  • Engage conference

Culligan insieme a Webranking triplica i volumi di lead ottenute

L'azienda di trattamento dell'acqua ha raggiunto il risultato grazie all’analisi dei dati e all’attivazione degli insight per il miglioramento di creatività e landing page

Waterwarriors.jpg

Culligan, azienda operanti nel trattamento dell'acqua in Italia, si è affidata a Webranking per una consulenza per la pubblicità digitale con l’obiettivo di massimizzare le lead. L’agenzia ha avviato la collaborazione a luglio 2018 prendendo in carico la gestione delle attività pubblicitarie con obiettivo performance, analizzando i dati storici e definendo una strategia in grado di massimizzare gli investimenti sulle diverse piattaforme già utilizzate dall’azienda. Le analisi dei dati sono servite a evidenziare l’importanza del mondo mobile per il raggiungimento delle performance e indirizzare gli sforzi verso l’ottimizzazione non solo del bidding, ma anche della parte creativa e del sito stesso. Gli insight derivanti dalle attività pubblicitarie hanno consentito di ottimizzare le pagine di atterraggio delle campagne in modalità test and learn, migliorando l'esperienza dell’utente. L’analisi dei dati e l’attivazione degli insight per il miglioramento di creatività e landing page, unitamente ad una strategia che ha visto protagonisti gli strumenti di lead generation messi a disposizione da Facebook, hanno portato in pochi mesi a triplicare i volumi di lead ottenute, riducendo al contempo il costo per lead. “Con Culligan siamo partiti dai dati forniti dalle piattaforme advertising per andare a migliorare il processo di user experience. Abbiamo scelto di procedere con A/B test sulle landing page, per capire quale fosse il design più performante, in particolare su dispositivi mobile, nell’ottica di ottimizzare l’intero processo di lead generation”, commenta Roberta Sanzani, Head of Digital Advertising di Webranking, “L’analisi dei dati è fondamentale per raggiungere l’advertising mix ottimale, ma i risultati possono essere migliori se vengono usati per ottimizzare l’esperienza nel suo complesso”. “Oltre agli ottimi risultati, ben oltre le aspettative, siamo estremamente felici di collaborare con Webranking”, conclude Michele Cola, Digital Marketing Manager di Culligan, ”Perché abbiamo trovato un’azienda che come Culligan è attenta ai lavoratori e alla sostenibilità ambientale, come dimostra il riconoscimento di Great Place to Work e la loro adesione alla campagna Waterbattle.”

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI