• Programmatic
  • Engage conference

di Simone Freddi

Brumbrum sceglie Nadler Larimer e Martinelli e Omni@

Il lancio in comunicazione della piattaforma ecommerce di automobili andrà in onda sulle principali reti nazionali e sui canali social

Un frame dello spot

Un frame dello spot

Nuovi partner pubblicitari per brumbrum. Lpiattaforma ecommerce di automobili, che propone soluzioni di usato sicuro, km zero e noleggio a lungo termine, ha infatti deciso di lavorare con Nadler Larimer e Martinelli sul fronte della creatività e con Omni@ (Omnicom Media Group) per il media. Il lancio in comunicazione del brand avviene con uno spot tv di 30'' in onda sulle maggiori reti nazionali, con planning di Omni@. Lo spot sarà veicolato anche sui canali social del brand. brumbrum è una startup in forte crescita, che in due anni ha visto un rapido sviluppo del business grazie a qualità dei servizi e semplicità d’uso del sito web, uniti alla chiarezza e alla trasparenza con cui i prodotti vengono presentati. Un rapido sguardo al sito, dove ogni auto è in una vera e propria vetrina virtuale, corredata di fotografie a 360 gradi e schede tecniche dettagliatissime, e si comprende come il posizionamento scelto per la comunicazione si condensi in una precisa parola: fiducia. Proprio su questo valore fondante per il brand ha lavorato Nadler Larimer e Martinelli, che ha allestito un comunicato tv preciso nell’illustrazione dei servizi offerti e allo stesso tempo pieno di ironia e simpatia, sottolineando il ruolo di brumbrum come fresca novità del mercato automotive anche sul piano della comunicazione. Se non riesci a trovare la macchina che fa per te, è perché non sei ancora andato sul sito www.brumbrum.it. Un posizionamento semplice e chiaro, che viene sottolineato dal payoff che chiude lo spot: "brumbrum. C’è l’auto per te, fidati". Per Nadler hanno lavorato al progetto l’art Roberta Costa, l’art Elisabetta Vignolle e il copy Doriano Zurlo. Direzione creativa di Dario Primache. Casa di produzione Bigmama. La regia è di Matteo Sironi.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI