• Programmatic
  • Engage conference

All Communication vince la gara per il sampling di Kellogg’s Extra

L’agenzia di comunicazione porta nei centri commerciali di Milano, Torino, Bologna, Rimini, Caserta, Roma e Bari una speciale vending machine

Kelloggs-Extra.jpg

Tutti vorrebbero un “extra” a colazione per iniziare bene la giornata, e Kellogg’s Extra sa come rispondere a questo bisogno con una proposta che coinvolge tutti i sensi e aiuta a ritrovare la giusta carica. Proprio con questo obiettivo, Kellogg, azienda leader nella produzione di cereali e il secondo più grande produttore di biscotti, cracker e snack al mondo, in seguito alla vittoria di una gara, ha deciso di affidare, ad ALL Communication, agenzia specializzata in strategie e attività di comunicazione below the line di Uniting Group, l'ideazione e lo sviluppo della campagna di sampling esperienziale all'interno dei centri commerciali di tutta Italia, a supporto del proprio brand Extra. In seguito a un'analisi strategica svolta da Kellogg’s Extra, per l’individuazione del target di riferimento e dell'area geografica ottimale per l'attivazione del progetto, ALL Communication ha ideato e realizzato la campagna di sampling con l'obiettivo di aumentare la penetrazione del brand sul mercato e dare un “assaggio” del prodotto ai consumatori, così da far loro provare in prima persona il delizioso mix di cereali croccanti offerto dalle diverse varietà di Kellogg’s Extra. Le location scelte come touchpoint sono state le gallerie dei centri commerciali di Milano, Torino, Bologna, Rimini, Caserta, Roma e Bari che, nei weekend di novembre, dicembre e gennaio, hanno offerto la possibilità di assaggiare i gustosi cereali Kellogg’s Extra grazie alle Extra Machine, ovvero a vending machine brandizzate e progettate ad hoc, dotate di una serie di speciali pulsanti, ognuno associato ad un “extra” che si vorrebbe vivere durante il momento quotidiano della colazione. L'utente ha così potuto scegliere tra felicità, sorpresa, dolcezza, ispirazione, divertimento e gusto. In conseguenza della scelta fatta, è stato possibile gustare un sample di prodotto, erogato dall’Extra Machine con l’iconico “crunch”, che si poteva consumare da solo o con il latte, per una degustazione ancora più avvolgente e multisensoriale. Ogni sample è stato accompagnato da un flyer che raccontava le qualità e le caratteristiche di Kellogg’s Extra, all'interno del quale era presente un buono sconto per l'acquisto di una confezione del prodotto. A completamento di questa strategia, per lasciare un ricordo di questa esperienza sensoriale, ALL Communication ha pensato di posizionare all'interno dei touchpoint un Extra Mirror, un totem con uno schermo che riportava gli stessi pulsanti presenti sulla vending machine. Una volta selezionato “l’extra”, gli utenti hanno potuto scattarsi una foto e stamparla direttamente dal totem, personalizzata con il logo e la parola-chiave prescelta. “Siamo orgogliosi ed entusiasti di essere stati scelti da Kellogg’s Extra per questa nuova campagna, finalizzata ad aumentare la brand awareness e la penetrazione del marchio sul mercato", dichiara Luca Colombi, Clients Director e socio fondatore di ALL Communication. "Abbiamo utilizzato la nostra expertise decennale nelle attività di sampling esperienziale realizzate per le più importanti multinazionali presenti in Italia. La nostra struttura aziendale ci permette di curare internamente tutti gli aspetti del progetto: dalla realizzazione delle grafiche, allo sviluppo del software e della logistica, fino alla selezione del personale presente nei touchpoint”.

Credit

Luca Colombi – Clients Directors Totò Livecchi – Creative Director Giulia De Dominicis – Creative Strategist Valentino Riccio – Senior Account Stephanie Lapomarda – Account Davide Salamina – Senior Producer

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI