Mondo Native

di Alberto Mari

I "tips&tricks" di Alberto Mari, country manager di Outbrain Italia, per creare engagement e raggiungere nuovi utenti con il content marketing

Sei un buon content marketer? Fai il test

In seguito alla pubblicazione del post ’ “Good content Marketer vs Bad content marketer”, Outbrain ha ricevuto diverse richieste e alcuni suggerimenti; Abbiamo quindi deciso di farlo diventare un test. Eccolo dunque: Good content Marketer vs Bad content marketer. A quale di queste due definizioni appartieni?


1/12 Sei un buon content marketer?

Hai identificato il tuo target?

  • Non è necessario, i contenuti sono focalizzati sul prodotto
  • Sì. E’ definito principalmente da fascia di età e sesso
  • Certo! Abbiamo identificato un profilo dettagliato che comprende anche bisogni e passioni
  • Non è necessario, i contenuti sono adatti a tutti

2/12 Sei un buon content marketer?

Hai definito un tema di riferimento?

  • Sì, e mi assicuro che tutti i contenuti sia coerenti ad esso
  • Non occorre, scriviamo di qualsiasi cosa vogliamo
  • Non occorre, ci concentriamo sui temi per cui possiamo creare contenuti
  • Di riferimento?

3/12 Sei un buon content marketer?

Hai una strategia condivisa?

  • Non occorre, siamo tutti allineati.
  • Sì, abbiamo stabilito temi, aree di interesse, KPI e obiettivi
  • No, non abbiamo così tanti contenuti
  • Non proprio, si tratta solo di un blog

4/12 Sei un buon content marketer?

Fai delle ricerche prima di definire la tua content strategy?

  • No, conosco perfettamente le necessità del mio target
  • Non ho una content strategy …
  • Sì, ho fatto una ricerca sulle parole chiave più ricercate
  • Sì, ho fatto ricerche sui dati sia a livello di intenzioni che di interesse

5/12 Sei un buon content marketer?

Che tipo di contenuti stai creando?

  • Principalmente articoli per blog
  • Articoli e alcuni video
  • Solo video
  • Articoli, video, presentazioni, gallerie fotografiche e molto altro

6/12 Sei un buon content marketer?

Qual è il tuo obiettivo?

  • Ottenere conversioni (vendite), naturalmente!
  • Posizionamento SEO: ottenere il massimo traffico gratuito
  • Valore massimo: creare engagement con i contenuti
  • Social: guidare le condivisioni, fare in modo che i contenuti diventino virali

7/12 Sei un buon content marketer?

Come valuti le fonti di traffico correlate ai tuoi contenuti?

  • Cost per click
  • CPM e CTR
  • CPE (Costo Per Engagement)
  • Volume di traffico gratuito

8/12 Sei un buon content marketer?

Chi sviluppa i tuoi contenuti?

  • Scrivo tutto da solo
  • Chiunque in azienda può contribuire
  • Abbiamo un’agenzia che se ne occupa
  • Sia noi che editori ed agenzie con cui collaboriamo

9/12 Sei un buon content marketer?

Quale dei seguenti brand ha la miglior strategia di content marketing al mondo

  • Nike
  • RedBull
  • Coca Cola
  • Apple

10/12 Sei un buon content marketer?

Il contenuto per te rappresenta…

  • Uno dei canali di comunicazione che utilizziamo
  • Il centro della nostra strategia, tutto il resto si collega
  • Il focus della nostra strategia di digital marketing
  • Un progetto parallelo, non qualcosa su cui ci concentriamo molte risorse

11/12 Sei un buon content marketer?

Quanto velocemente ottieni risultati?

  • Subito! Abbiamo ottenuto un ottimo ROI già dal primo post
  • Sono ancora in attesa dei risultati …
  • È una maratona, non uno scatto. Ci abbiamo messo più di 6 mesi
  • Mai. Ecco perché ho lasciato perdere

12/12 Sei un buon content marketer?

Mi sono sentito meglio quando …

  • I miei contenuti hanno toccato qualcuno in modo significativo
  • Ho ottenuto un ottimo conversion rate con la mia call to action
  • Ho scalato 15 posizioni nel ranking di ricerca
  • I miei contenuti sono diventati virali senza alcun media alle spalle