Real-Time Research

di Marco Gastaut

A partire da novembre 2014 Marco Gastaut ricopre il ruolo di Managing Director per il Sud Europa e il Sud America in Toluna con responsabilità di P&L. Marco vanta un’esperienza di quindici anni nel settore delle ricerche di mercato e delle diverse tipologie di ricerca: ricerche desk multi-client, ricerche ad-hoc di tipo quantitativo e qualitativo.

Cosa chiedono le aziende alle ricerche di mercato?

Risposte in grado di sostenerle nelle prese di decisioni corrette nei momenti critici, in tempi brevi e attraverso procedure semplici e mirate al nocciolo della questione.

L’automazione, per cominciare. È una delle soluzioni più adatte per soddisfare queste esigenze. Le aziende, non importa la loro dimensione, vogliono poter lanciare i loro progetti nei tempi e modi che sono loro più congeniali, con economie di scala e risparmio di tempo. Vogliono  soluzioni ‘ready-to-go’, che diano loro la libertà di creare e gestire i sondaggi come meglio credono. E vogliono anche la comodità di strumenti di analisi automatizzati utili per mettere ordine tra la gran quantità di dati che oggi fluisce da un numero crescente di fonti tra le più disparate.

È per questo che tra le professionalità più richieste tra chi si occupa di ricerche di mercato c’è quella del data scientist, capace di leggere i dati e decodificarne i segnali che possano facilitare i processi decisionali. In Toluna abbiamo la fortuna di lavorare con Daniel Enson, data scientist e research director: di recente Daniel è stato intervistato dal sito Business Insider cui ha raccontato come i numeri siano in grado di raccontare storie complesse in modo efficace.

I social, per ascoltare. L’automazione di ricerche e sondaggi, da sola, non basta. Le aziende vogliono anche capire come muoversi su tutti quei territori dove si trovano le risposte a  domande come i bisogni dei loro consumatori o la percezione dell’immagine di marca. Qui entra in gioco l’ascolto e la comprensione dei social media e il modo in cui utilizzarli al meglio nell’ambito delle loro ricerche di mercato per ottenere insight utili. L’ultimo Greenbook Research Industry Trends rivela che il 53% delle aziende utilizza gli analytics dei social media nell’ambito dei loro programmi di ricerca, mentre solo il 41% dei fornitori è in grado di offrire loro soluzioni adeguate.

Il mobile, per raggiungere i più giovani. Il mobile è un ecosistema che le aziende hanno necessità di comprendere per incorporarlo nei loro progetti di ricerca e raggiungere così le fasce di popolazione più giovani attraverso app che permettano loro di interfacciarsi direttamente con i device mobili. Ma la ricerca di mercato, in questo ambito, è ancora indietro. Il Greenbook Research Industry Trends sottolinea, infatti, che più del 50% dei sondaggi oggi non è ancora ottimizzato per mobile. Nel nostro percorso dobbiamo diventare esperti anche in queste tecnologie emergenti e fornire ai clienti non solo le soluzioni migliori disponibili sul mercato, ma anche le competenze per guidarli nell’uso di queste nuove tecnologie, così da ottenere il massimo da tutte le informazioni ottenute. Per questo Toluna ha lanciato di recente l’app dedicata alla nostra community. Perfettamente integrata nel nostro sito, assicura la partecipazione in modo interattivo nel rispondere ai sondaggi. I sondaggi mobili, inoltre, danno la possibilità ai ricercatori di condurre le loro ricerche in modo innovativo, basti pensare alla possibilità di valutare le transazioni, o definire i canali retail utilizzati al momento dell’acquisto, o sfruttare il Geofencing via GPS per lanciare sondaggi in base alla localizzazione.

Un partner, per tenere insieme tutti i pezzi del puzzle. Così, mentre i nostri clienti desiderano fortemente l’autonomia che l’automazione permette loro, in Toluna stiamo scoprendo che sempre più spesso hanno anche bisogno di un partner affidabile in grado di mostrare loro come e quando utilizzare nel modo più efficace tutti i nuovi strumenti che si affacciano sul mercato praticamente ogni giorno. Crediamo che il nostro lavoro sempre meno consista nel concentrarci sui processi operativi e sempre di più sulla capacità di fornire consulenza ai nostri clienti.

Abbiamo capito che uno dei modi con cui possiamo “mettere insieme tutti i pezzi del puzzle” è creare pacchetti di prodotti e servizi che, lavorando in sinergia tra loro, permettono di dar ai nostri clienti l’indipendenza, l’agilità e il potere di cui hanno bisogno per raggiungere la più ampia gamma di consumatori. Noi in Toluna saremo sempre al loro fianco per aiutarli a decodificare risultati complessi, adattare e modificare i loro programmi di ricerca quando cambiano le condizioni del mercato o quando si trovano a dover affrontare nuove sfide.