DigitalChina

di Riccardo Porta

Con una sua identità in rete dal 1994, è Digital Marketing strategist per MyBank. Per anni nel consiglio di amministrazione di Netcomm se non lo trovi connesso starà facendo certamente qualche sport estremo. Per noi parlerà di Cina e digitale

Baidu: fatturato a +52% nel terzo trimestre

Sono appena stati resi pubblici i risultati di fatturato di Baidu, il gigante della ricerca Cinese.

La società ha chiuso il Q3 segnando un +52% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. E non stiamo parlando di noccioline, ma di circa 2,2 miliardi di dollari (RMB 13,520 billion).

Dal momento che siamo tutti uomini di business, sappiamo però che il fatturato lascia il tempo che trova. Vogliamo allora dare altri due indicatori?

  • Operating profit: +17,4% (pari a 648,6 milioni di dollari).
  • Net income: +27,2% (pari a 631,5 milioni di dollari).
  • Ebitda: 801.0 milioni di dollari (+23%).
  • 516.000 i clienti attivi.

Al di là dei numeri spaventosi, una novità è rappresentata dal traffico mobile: per la prima volta ha sorpassato quello da desktop e ha contribuito in misura del 36% del totale del fatturato.

Qualche Curiosità:

  • il costo della banda è pari al 5,6% delle revenue
  • anche Baidu compra traffico e gli costa il 12,9% delle revenue
  • i costi di ricerca e sviluppo sono incrementati del 95% e sono pari al 3,6% delle revenue
  • i costi generali (ad esempio i commerciali, l’amministrazione, etc) sono pari al 19,9% delle revenue
  • al 30 settembre, Baiudu aveva una liquidità a breve termine pari a 8,366 miliardi di dollari (chi ne vuole un po’?:-))