Vincenzo Santelia lascia Seat PG in vista del passaggio della società sotto il controllo di Italiaonline

Ricopriva le cariche di a.d. e presidente. Al manager riconosciuta una buona uscita di 1 milione di euro a cui si aggiunge un altro milione come corrispettivo per aver sottoscritto un patto di non concorrenza e non sollecitazione

di Teresa Nappi
01 settembre 2015
Santelia-Seat-PG
Vincenzo Santelia

Sulla scia degli accordi che porteranno tra qualche giorno, l’8 settembre, al passaggio di Seat Pagine Gialle sotto il controllo di Italiaonline, società del magnate egiziano Naguib Sawiris, Vincenzo Santelia lascia le cariche di presidente e amministratore delegato di Seat. A comunicarlo è la stessa società con un comunicato ufficiale.

Il manager aveva confermato, nel corso della riunione del Consiglio di Amministrazione di Seat Pagine Gialle svoltasi il 19 giugno di quest’anno, la propria disponibilità a dare continuità alla gestione, accompagnando l’azienda fino alla data del nulla osta delle Autorità competenti rispetto al cambio di controllo o, in ogni caso, fino alla fine di agosto.

Una disponibilità onorata e che ora, all’alba dell’effettivo passaggio della società sotto il controllo della compagnia proprietaria dei portali Libero e Virgilio, vede riconoscere a Santelia una buona uscita di 1 milione di euro, pari a 15 mensilità dell’emolumento fisso, cifra a cui si aggiunge un altro milione di euro come corrispettivo per aver sottoscritto un patto di non concorrenza e non sollecitazione della durata di 24 mesi.

Il manager riceverà inoltre i bonus riferiti all’esercizio in corso maturati fino alla cessazione della carica, ancora in fase di quantificazione. Santelia era stato nominato amministratore delegato di Seat Pagine Gialle nell’ottobre del 2012. Il manager aveva avuto il difficile compito di lavorare, in tandem con l’allora presidente Guido De Vivo, alla ristrutturazione del debito di Seat, chiusa con un concordato preventivo che aveva rivoluzionato, attraverso una conversione del debito, la compagine azionaria del gruppo.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.