Trimestrali: Google, la crescita dei ricavi è sotto le attese

I 18,1 miliardi di ricavi registrati nel Q4 sono inferiori alle attese del mercato. A pesare sui conti è la diminuzione del Cost per Click medio

di Lorenzo Mosciatti
30 gennaio 2015
Google.com

Nonostante i 18,7 miliardi di dollari di ricavi, in aumento del 15% dai 15,7 miliardi dello stesso periodo del 2013, la trimestrale di Google relativa al Q4 2014 ha deluso le attese degli analisti, che si aspettavano entrate a 18,46 miliardi.

La crescita dei ricavi nel periodo natalizio non è quindi bastato a soddisfare il mercato, preoccupato dalla “curva” discendente dei ricavi medi del business pubblicitario, rivelato dal rallentamento del cost per clic: l’ammontare di denaro che Google riceve per ogni click effettuato sulle pubblicità proprie o ospitate sul suo sito sta diminuendo (-3% su base annua) con l’aumentare dei click (+14%). E’ quindi il rallentamento della crescita del giro d’affari legato all’advertising che spiega il calo del 7% in borsa di Google negli ultimi tre mesi.

Non bastano a sostenere i corsi azionari altri due business a rapida crescita ma ancora piccoli rispetto al motore di ricerca: YouTube e Google Play Store.

Da parte sua, Google ha sottolineato “forti venti contrari valutari” che si stanno facendo sentire sulla Corporate America in generale. A livello geografico, il 56% delle vendite totali è stato generato in Usa, contro il 58% di 12 mesi prima.

Gli utili registrati sono pari a 4,76 miliardi di dollari, in rialzo da 3,38 miliardi di 12 mesi prima. I profitti per azione sono passati a 6,91 dollari da 4,95 dollari. Al netto di voci straordinarie sono saliti a 6,88 dollari da 6,70 dollari, meno dei 7,11 dollari del consensus.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.