Tavola: budget pubblicitario in crescita e focus sul digitale nel 2019

Arbre Magique, Dr. Beckmann, Orphea, Mister Magic e Podovis al centro delle strategie. Parla Giorgia Re, da inizio anno promossa al ruolo di global marketing manager

di Andrea Salvadori
21 marzo 2019
Giorgia Re
Giorgia Re

Archiviato il 2018 con un giro d’affari in crescita di circa il 5% rispetto al 2017, Gruppo Tavola dà il via nel 2019 ad una nuova strategia finalizzata da un lato al rafforzamento dell’offerta di prodotto, dall’altro allo sviluppo sui mercati esteri. Anche per questo da inizio anno Giorgia Re, già in azienda, è stata promossa al ruolo di global marketing manager.

Oggi Tavola opera, attraverso brand di proprietà e su licenza, nei mercati deodoranti, prodotti per la cura dell’auto, antifurti, prodotti per la casa e prodotti per l’igiene e la cura della persona. Lo scorso anno l’azienda guidata dal ceo Gianpaolo Re ha tra l’altro arricchito la sua offerta con alcuni marchi healthcare distribuiti nella gdo e acquisiti da Bouty.

«Questi brand», spiega Giorgia Re, «consolideranno la forte e capillare presenza di Tavola sul mercato italiano e contribuiranno inoltre alla crescente internazionalizzazione dell’azienda». Il business all’estero vale oggi poco più del 10% del fatturato di Tavola. Ora il gruppo intende incrementare questa quota e, soprattutto, «migliorare la qualità della nostra presenza sui mercati internazionali».

Il piano di crescita del gruppo potrà contare quest’anno anche su investimenti pubblicitari in crescita rispetto allo scorso anno e su un maggior impegno sul fronte delle strategie digitali. «In azienda stiamo per attivare una divisione dedicata al marketing digitale, cui spetterà la gestione dei nostri siti e delle attività di ecommerce. Un’area di attività, quest’ultima, che intendiamo spingere sempre di più, sia in Italia sia all’estero», spiega la manager.

Nel 2019 Tavola investirà in pubblicità per i marchi Arbre Magique (qui l’articolo sulla strategia 2019 del brand), Dr. Beckmann (qui l’articolo sulla nuova campagna), Orphea e Mister Magic (con uno spot per l’ovetto assorbiodori), tutti on air in televisione e sull’online. Podovis sarà quindi protagonista di una campagna stampa e digitale, mentre Immagine, il brand lanciato lo scorso anno, si presenterà sul mercato con un restyling del packaging.

Il centro media di Tavola è Address, mentre, per quanto riguarda la creatività delle campagne pubblicitarie, in passato l’azienda ha lavorato principalmente con The Others e con il Gruppo Libera Brand Building. Per le attività del 2019 la società ha deciso di ripartire le attività dei diversi brand su più agenzie ancora in definizione.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.